Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....
Benvenuto nel forum dei motori


Per usufruire dei servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già parte del forum, in caso contrario, iscriviti alla nostra comunità, è totalmente gratuito.

Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....

Discussioni su sport motoristici, in particolare approfondimenti su Formula1 e MotoGP
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Dom 29 Mag 2011 - 16:33

Orari diretta TV

Venerdi 03-06-2011:
ore 9.15-9.55, Prove libere 1, 125
ore 10.10-10.55, Prove libere 1, Moto GP
ore 11.10-11.55, Prove libere 1, Moto 2
ore 13.15-13.55, Prove libere 2, 125
ore 14.10-14.55, Prove libere 2, Moto GP
ore 15.10-15.55, Prove libere 2, Moto 2

Sabato 04-06-2011:
ore 0.50, Prove libere, Italia 1, sintesi
ore 9.15-9.55, Prove libere 3, 125
ore 10.10-10.55, Prove libere 3, Moto GP
ore 11.10-11.55, Prove libere 3, Moto 2
ore 13.00-13.40, Qualifiche, 125
ore 13.55-14.55, Qualifiche, Moto GP, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 15.00, Qualifiche, 125, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), sintesi
ore 15.10-15.55, Qualifiche, Moto 2, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta

Domenica 05-06-2011:
ore 8.40-9.00, Warm Up, 125
ore 9.10-9.30, Warm Up, Moto 2
ore 9.40-10.00, Warm Up, Moto GP
ore 11.00, Gara, 125, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 12.15, Gara, Moto 2, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 14.00, Gara, Moto GP, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Dom 29 Mag 2011 - 16:51

Tornare in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Mer 1 Giu 2011 - 9:46

Marco Simoncelli sotto scorta a Barcellona!
Il pilota italiano ha ricevuto delle minacce dai tifosi spagnoli a causa dell'incidente di Le Mans

Quello di Barcellona sarà un weekend decisamente particolare per Marco Simoncelli. Non bastasse la convocazione della Direzione Gara, che vuole un ulteriore chiarimento riguardo all'incidente con Dani Pedrosa avvenuto a Le Mans, ora il ricciolone romagnolo si trova a dover fare i conti con le minacce dei tifosi spagnoli.
Tra gli scontri verbali con Jorge Lorenzo e quello vero e proprio con Pedrosa, che ha portato purtroppo alla frattura della clavicola destra di "Camomillo" (che ancora non si sa se sarà della partita a Barcellona), di sicuro "SuperSic" non si è fatto troppi amici in terre spagnola. Ma a rincarare la dose ci ha pensato soprattutto Alberto Puig, manager dello spagnolo della Honda, che non ha di certo usato parole dolci per Marco.
Tutto è cominciato con accuse ed insulti da parte dei supporter spagnoli su blog e social network, ma una decina di giorni fa è successo qualcosa di decisamente più preoccupante. Come ha confermato anche il team principal Fausto Gresini, sono arrivate delle minacce dirette al team Gresini. Per questo Simoncelli sarà costretto a rimanere sotto scorta nel round spagnolo: per quanto possa aver torto nella dinamica dell'incidente, questo sembra veramente un po' troppo...
Tuttavia, almeno per il momento, "SuperSic" sembra ancora abbastanza tranquillo: "In queste due settimane di sosta ho pensato parecchio alla gara di Le Mans. Sono ancora dispiaciuto per quel che è accaduto a Dani e spero che per questo week-end si sia già ripreso dall infortunio. Sono anche dispiaciuto perché la Honda non ha potuto piazzare quattro moto ai primi posti del GP francese. Insomma, ho riflettuto, ho capito dove ho sbagliato ed in futuro cercherò in certi frangenti di valutare meglio la situazione ed essere un po' più cauto. So che a Barcellona probabilmente non riceverò una standing ovation, ma spero che, se sarò criticato questo avvenga in maniera civile e non come avviene in altri sport. In ogni caso, vorrei lasciarmi alle spalle le varie polemiche, salire sulla mia moto ed iniziare a lavorare per la gara, nella quale sono sicuro che io e il mio team possiamo puntare in alto".
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Mer 1 Giu 2011 - 16:22

Ufficiale: Pedrosa salta la gara di Barcellona
Il recupero della clavicola va a rilento, la speranza è di rientrare a Silverstone
Alla fine il buon senso ha prevalso sulla voglia di tornare subito in sella. Dani Pedrosa, in comune accordo con la Honda, ha deciso di non partecipare al Gp di Catalunya della MotoGp. La notizia è stata resa nota pochi minuti fa da una comunicazione ufficiale della HRC.
- La motivazione della scelta è semplice: il recupero la clavicola destra, operata esattamente due settimane fa, sta richiedendo più tempo rispetto a quanto era stato stimato in un primo momento. "Camomillo" ed i medici che lo stanno seguendo hanno quindi preferito non correre rischi, provando magari a recuperare in tempo per la gara di Silverstone.
- "Ho cercato di fare del mio meglio per essere a Barcellona, ma sento che la mia clavicola non è ancora pronta. Penso di aver bisogno di ancora un po' di riposo per recuperare correttamente" ha spiegato lo spagnolo.
- Dopo Barcellona, infatti, non ci sarà una pausa, ma i piloti della MotoGp torneranno in pista la settimana prossima per il Gp di Gran Bretagna. La speranza di Dani è di poter essere della partita almeno in quell'occasione, anche se ancora non ci sono garanzie.
- Il timore ora è solo che i tifosi spagnoli, non potendo vedere in azione il loro beniamimo, possano essere ulteriormente arrabbiati nei confronti di Marco Simoncelli...

di Matteo Nugnes

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Mer 1 Giu 2011 - 16:26

Bridgestone punta ancora sulle asimmetriche
Su una pista come Barcellona è fondamentale avere mescole differenti sulle due spalle

Il circuito di Catalunya, che domenica 5 giugno ospiterà il quinto appuntamento del Campionato del Mondo di MotoGp, è situato a 25km da Barcellona e presenta caratteristiche tecniche particolari, tanto da essere considerato da Bridgestone uno dei più impegnativi della stagione dal punto di vista dei pneumatici,
- Il Gran Premio di Catalunya richiama da sempre numerosi appassionati sulle tribune nell'arco dell'intero weekend, grazie anche ai numerosi piloti di nazionalità spagnola presenti. Con otto curve a destra, la maggior parte delle quali lunghe e veloci, e solo cinque curve a sinistra da percorrere a velocità ridotta e molto meno severe per la spalla sinistra dei pneumatici, il tracciato comporta un'elevata sollecitazione sul lato destro del pneumatico posteriore.
- La spalla destra, infatti, è sottoposta a pesanti carichi in piega soprattutto nella curva tre e nelle ultime tre curve che accrescono la temperatura di utilizzo. Al contrario, la spalla sinistra è meno sollecitata ma deve avere lo stesso un rendimento ottimale con un range di temperature inferiori. Un altro tratto cruciale per i pneumatici è l'ultima curva che porta al lungo rettilineo principale, in particolare per l'elevata temperatura generata nella spalla destra del pneumatico posteriore quando i piloti accelerano da metà curva per massimizzare le velocità.
- Per l'elevata temperatura nella spalla destra, il pneumatico asimmetrico al posteriore garantirà un buon grip e feeling di guida nell'intera distanza di gara. Il pneumatico posteriore sarà disponibile con mescola media o dura, ed entrambe presentano una mescola morbida nella spalla sinistra. Sulla base del feedback ricevuto dai piloti dopo la gara dello scorso anno, le mescole per il posteriore selezionate per quest'anno sono di una gradazione più morbida.
- La configurazione del circuito è mediamente severa per il pneumatico anteriore, ma il carico sulla sezione centrale del pneumatico in frenata è più basso proprio per la sua configurazione veloce. Bridgestone ha selezionato per l'anteriore la stessa tipologia di mescola media e dura utilizzata quest'anno sul circuito di Jerez. In caso di pioggia per la prima volta in questa stagione la Casa giapponese porterà pneumatici da bagnato con mescola dura.
- Jorge Lorenzo (Team Yamaha), vincitore della gara dello scorso anno, si presenta per il suo Gran Premio di casa al comando del Campionato del Mondo, con un vantaggio di 12 punti su Casey Stoner (Honda Repsol), la cui vittoria nell'ultimo Gran Premio di Francia lo ha portato al secondo posto in classifica generale, a 5 punti di distacco da Dani Pedrosa (Honda Repsol), che però sarà assente.
- Hirohide Hamashima: "Il circuito di Catalunya è particolarmente tecnico con un'ampia tipologia di curve. In particolare presenta lunghe curve a destra che aumentano la temperatura di esercizio sulla spalla destra del pneumatico. La curva tre e l'ultima sezione del tracciato generano una temperatura molto elevata del pneumatico posteriore e per questo motivo il tracciato catalano è uno dei più impegnativi del calendario per il posteriore, ma abbiamo visto in passato che il nostro ritmo di gara e le performance dei pneumatici sono state buone, quindi siamo fiduciosi. Il pneumatico asimmetrico al posteriore ci consentirà di raggiungere un buon feeling di guida e un rendimento ottimale su questo tracciato. Con otto curve a destra, la maggior parte delle quali lunghe e veloci, e solo cinque curve a sinistra molto più lente, c'è un significativo squilibrio al posteriore tra le temperature nella spalla destra e in quella sinistra, e abbiamo selezionato la tipologia di pneumatico asimmetrico per cercare di bilanciare i diversi carichi. Dobbiamo scegliere con attenzione le combinazioni di mescole per il pneumatico asimmetrico per garantire al pilota un consistente feeling di guida. Dopo il feedback ricevuto dai piloti nel 2010 non è stato necessario portare quest'anno la mescola extra dura al posteriore per garantire grip e consistenza. Dopo aver analizzato attentamente i dati dello scorso anno per questa edizione abbiamo deciso di portare una tipologia di mescola con gradazione più morbida per il posteriore".


omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Ven 3 Giu 2011 - 15:11

Libere 1
1 STONER C. Honda 1'43''918
2 SIMONCELLI M. Honda 1'44''404
3 LORENZO J. Yamaha 1'44''643
4 SPIES B. Yamaha 1'44''646
5 DOVIZIOSO A. Honda 1'44''730
6 EDWARDS C. Yamaha 1'44''768
7 CRUTCHLOW C. Yamaha 1'44''797
8 HAYDEN N. Ducati 1'44''799
9 ROSSI V. Ducati 1'44''844
10 AOYAMA H. Honda 1'45''332
11 DE PUNIET R. Ducati 1'45''821
12 CAPIROSSI L. Ducati 1'46''136
13 ELIAS T. Honda 1'46''714
14 BAUTISTA A. Suzuki 1'46''860
15 ABRAHAM K. Ducati 1'47''587
16 BARBERA H. Ducati 1'47''832
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Ven 3 Giu 2011 - 15:12

Libere 2
1 STONER C. Honda 1'42''490
2 SIMONCELLI M. Honda 1'43''468
3 DOVIZIOSO A. Honda 1'43''603
4 LORENZO J. Yamaha 1'43''810
5 SPIES B. Yamaha 1'44''859
6 ROSSI V. Ducati 1'44''944
7 CRUTCHLOW C. Yamaha 1'45''136
8 AOYAMA H. Honda 1'45''666
9 HAYDEN N. Ducati 1'45''715
10 BAUTISTA A. Suzuki 1'45''751
11 ELIAS T. Honda 1'45''760
12 DE PUNIET R. Ducati 1'46''126
13 ABRAHAM K. Ducati 1'46''280
14 CAPIROSSI L. Ducati 1'46''366
15 BARBERA H. Ducati 1'46''501
16 EDWARDS C. Yamaha 1'51''512
Tornare in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Ven 3 Giu 2011 - 18:55

Libere 1: Stoner precede anche la pioggia
Lavori interrotti ad una decina di minuti dal termine a causa dell'arrivo del maltempo

3 giugno 2011
Dura praticamente solo 35 minuti la prima sessione di prove libere del Gp di Catalunya della MotoGp. Ad una decina di minuti dal calare della bandiera scacchi è arrivata infatti la pioggia sul tracciato di Barcellona a fermare il lavoro di squadre e piloti.
Nonostante la "versione ridotta", il turno ha dato comunque informazioni interessanti, presentando un Casey Stoner in ottima forma nonostante nei giorni scorsi sia stato debilitato da un forte attacco influenzale.
Caricato dalla vittoria di Le Mans, l'australiano della Honda ha fermato il cronometro su un tempo di 1’43″918, con il quale ha staccato di quasi mezzo secondo un Marco Simoncelli parso sereno. Il clima infuocato intorno a lui, che lo sta costringendo ad aggirarsi per il paddock sotto scorsa, non sembra preoccuparlo più di tanto.
Inizio in salita invece per Jorge Lorenzo: lo spagnolo ha chiuso in terza posizione, ma si è visto rifilare la bellezza di sette decimi da Stoner, precedendo di appena 3 millesimi la Yamaha M1 gemella di Ben Spies, che finalmente sembra in grado di reggere il passo del suo caposquadra.
La top five è poi completata da Andrea Dovizioso, che nel finale ha anche percorso qualche tornata sotto la pioggia. Per trovare Valentino Rossi bisogna invece scorrere la classifica fino alla nona piazza: il pilota della Ducati paga quasi un secondo nei confronti del battistrada e si ritrova dietro anche alle due Yamaha satellite di Colin Edwards e Cal Crutchlow e alla Desmosedici gemella di Nicky Hayden.
Decisamente un avvio poco incoraggiante per il campione di Tavullia, che su una delle sue piste preferite sperava invece di avvicinarsi alle posizioni di vertice. Per ora questo però sembra solo un miraggio...
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Ven 3 Giu 2011 - 18:56

Libere 2: Stoner fa le prove di fuga
Sospetto di frattura ad una spalla per Edwards, caduto quando era ancora bagnato

3 giugno 2011
Che ci sia asciutto o bagnato non sembra fare troppo la differenza per Casey Stoner, che a Barcellona ha dettato il passo anche nella seconda sessione di prove libere. La sessione è cominciata con l'asfalto ancora bagnato a causa della pioggia caduta durante il turno della 125 Gp, ma che poi andava via via asciugando.
Ogni volta che è sceso in pista l'australiano della Honda comunque sono stati dolori per tutta la concorrenza. E alla fine, quando la pista era praticamente asciutta, l'ex campione del mondo è arrivato ad abbassare il tempo di questa mattina in 1'42"940, con il quale ha staccato di circa mezzo secondo Marco Simoncelli.
Le Honda comunque hanno fatto ancora una volta da padrone, con Andrea Dovizioso autore del terzo tempo, staccato di poco più di un decimo da "SuperSic". Dunque, nonostante l'assenza di Dani Pedrosa, le RC212V sono riuscite a sfoggiare l'ennesima tripletta di questa stagione.
Quarto tempo per Jorge Lorenzo, che è l'unico che è riuscito a rimanere "vicino" al terzetto della Honda. Il vicino è tra virgolette perchè considerarlo vicino quando il distacco è di 0"8 è abbastanza relativo. Ma questa considerazione va fatta in considerazione dei distacchi pagati da Ben Spies e Valentino Rossi a seguire: per loro si parla rispettivamente di 1"9 e 2"0.
Sfortunato, infine, Colin Edwards: il pilota della Yamaha Tech 3 è scivolato quando l'asfalto era ancora piuttosto viscido e per lui si parla del sospetto di una frattura ad una spalla. Il proseguimento del weekend, dunque, è decisamente a rischio.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Ven 3 Giu 2011 - 18:57

Frattura della clavicola destra per Edwards
L'americano della Yamaha Tech 3 dovrà rinunciare alla gara di domenica

3 giugno 2011
Gli accertamenti a cui è stato sottoposto Colin Edwards hanno purtroppo confermato quanto si temeva in un primo momento: il pilota americano della Yamaha Tech 3 è stato vittima della frattura della clavicola destra.
Il texano è stato vittima di un violento high side nei pressi della curva 5 ed è stato sbalzato via dalla sua M1, cadendo piuttosto rovinosamente a terra. Purtroppo la dinamica della caduta, ma anche la cura dei soccorritori avevano già fatto capire che c'era qualcosa che non andava nella sua spalle.
Pare scontato, dunque, che la griglia di partenza di domenica vedrà solamente 15 moto al via, vista anche l'assenza forzata di Dani Pedrosa.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Ven 3 Giu 2011 - 18:58

Valentino: "Siamo lontani, ma sulla strada giusta"
Nonostante la sua competitività sul bagnato, Rossi preferirebbe la pista asciutta domani

3 giugno 2011
Il meteo variabile e, di conseguenza, solo circa mezz’ora di pista completamente asciutta, hanno caratterizzato il primo giorno di prove del Gran Premio di Catalunya. I due piloti del Ducati Marlboro Team hanno ottenuto il loro miglior tempo nella prima metà del turno del mattino, prima che cominciasse a piovere.
Nel pomeriggio si è verificata la condizione inversa, si è cominciato con pista umida e solo negli ultimi minuti il sole ha asciugato l’asfalto. Nicky Hayden e Valentino Rossi sono tra i piloti che non sono riusciti a sfruttare la fase finale delle prove e quindi hanno concluso rispettivamente all’ottavo e nono posto nella classifica combinata dei tempi.

Nicky Hayden: “Oggi la giornata è stata condizionata dal maltempo. E’ vero che tutti devono affrontare la stessa situazione ma obiettivamente è più difficile se hai delle cose da sistemare. Questa mattina dopo mezz’ora è cominciata una pioggerella sottile mentre nel pomeriggio abbiamo prima montato le gomme da pioggia e poi siamo passati alle slick, senza riuscire a migliorare il tempo del mattino. Abbiamo tentato delle modifiche di assetto ma non si è mai sicuri se il feedback che si ottiene dipenda dalle condizioni diverse o dal lavoro fatto. Ovviamente speriamo che domani il meteo ci permetta di lavorare meglio”.

Valentino Rossi: “Questa mattina siamo partiti con assetti simili a quelli di Le Mans ma abbiamo visto subito che c’era bisogno di qualcosa di diverso: siamo intervenuti sul set up ma le prime modifiche non andavano bene. Poi è cominciato a piovigginare e metà della prima sessione se n’è andata così. Il secondo turno è iniziato con la pista bagnata e in quelle condizioni, anche se eravamo veloci, non si riesce a fare un lavoro produttivo per quanto riguarda il set up. Siamo quindi rimasti con diversi problemi da risolvere e, anche se due secondi di distacco non sono realistici, siamo comunque ancora troppo lontani dai primi. Fortunatamente abbiamo delle idee per domani sia a livello di setting della moto sia di elettronica. Inoltre ho girato quasi sempre con le stesse gomme morbide che alla fine erano molto usate e quindi, anche sotto quell’aspetto, si può recuperare qualcosa. Negli ultimi minuti del pomeriggio mi sono fermato per modificare le regolazioni della forcella e poi mi è rimasto il tempo per fare un unico giro: non abbastanza per abbassare il mio crono ma sufficiente per capire che era la direzione giusta. Domani, meteo permettendo, vedremo quanto siamo in grado di migliorare e comunque, anche se con la pioggia saremmo più competitivi, preferisco l’asciutto perché è in quella situazione che dobbiamo lavorare e far bene”.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Ven 3 Giu 2011 - 19:00

Edwards sarà operato alla Clinica Dexeus
Il texano verrà seguiro dal dottor Mir, che probabilmente lo opererà domani mattina

3 giugno 2011
Il weekend di Barcellona purtroppo è già terminato per Colin Edwards: il pilota texano ha completato appena un giro prima di cadere alla curva numero 5 del tracciato: trasportato inizialmente al Centro Medico, è stato poi trasferito all’Instituto Dexeus di Barcellona, dove si sottoporrà ad un intervento chirurgico sotto la supervisione del Dr. Xavier Mir e del suo team, che in passato ha già lavorato con Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo.

Herve Poncharal: “Sfortunatamente Colin si è fratturato la clavicola destra. Un vero peccato sia per lui che per Monster Yamaha Tech 3 perché dal poco che abbiamo potuto osservare, questo sembrava un weekend promettente. Colin si è finora comportato sempre in maniera egregia, dimostrando che, anche quando il livello della competizione si fa alto, rimane comunque uno fra i più forti. Purtroppo ha pagato nella maniera più pesante un errore banale. Dopo essere stato disarcionato dalla moto è caduto violentemente sulla spalla destra. Dalle immagini TV sono parsi più che evidenti la sofferenza ed il dolore per l’impatto. Sarà operato questa sera, quindi a breve dovremmo riuscire ad avere un’idea più chiara sul tempo che richiederà il processo di recupero. Ora la cosa importante è che Colin si riposi il più possibile per un rapido ritorno. Gli auguriamo tutti una pronta guarigione, sperando di non dover attendere a lungo prima di rivederlo di nuovo nel box Monster Yamaha Tech 3”.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 9:32

Libere 3
1 STONER C. Honda 1'42''691
2 LORENZO J. Yamaha 1'42''813
3 SIMONCELLI M. Honda 1'43''130
4 SPIES B. Yamaha 1'43''478
5 DOVIZIOSO A. Honda 1'43''628
6 HAYDEN N. Ducati 1'43''669
7 CRUTCHLOW C. Yamaha 1'43''883
8 ROSSI V. Ducati 1'44''364
9 CAPIROSSI L. Ducati 1'44''457
10 BAUTISTA A. Suzuki 1'44''504
11 ABRAHAM K. Ducati 1'44''510
12 DE PUNIET R. Ducati 1'44''541
13 AOYAMA H. Honda 1'44''642
14 BARBERA H. Ducati 1'44''762
15 ELIAS T. Honda 1'44''963
EDWARDS C. Yamaha
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 9:34

Stoner migliora ancora
Nelle libere 3 Rossi cade ed è ottavo

Terza sessione di libere a Barcellona e davanti a tutti c'è ancora Casey Stoner. L'australiano della Honda ha migliorato il suo tempo di venerdì, scendendo sino a 1'42"691. Tra l'ex iridato e Marco Simoncelli, terzo, si è inserito Jorge Lorenzo (Yamaha), staccato di poco più di un decimo. Turno complicato per Valentino Rossi, che a 11' dalla fine è caduto in frenata. Il pesarese ha chiuso così ottavo a quasi 2" da Stoner.
A terra anche Loris Capirossi, alla fine nono. Dietro ai primi tre si sono piazzati Ben Spies, quarto con la seconda Yamaha ufficiale, e Andrea Dovizioso, quinto. La migliore delle Ducati è stata quella di Nicky Hayden, sesto.



sportmediaset
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 13:04

grande Pole e grande risposta di marco Simoncelli, rossi solo 7°
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 13:28

La griglia di partenza
1 SIMONCELLI M. Honda 1'42''413
2 STONER C. Honda 1'42''429
3 LORENZO J. Yamaha 1'42''728
4 SPIES B. Yamaha 1'42''742
5 DOVIZIOSO A. Honda 1'42''749
6 CRUTCHLOW C. Yamaha 1'43''202
7 ROSSI V. Ducati 1'43''223
8 HAYDEN N. Ducati 1'43''228
9 BAUTISTA A. Suzuki 1'43''447
10 BARBERA H. Ducati 1'43''656
11 AOYAMA H. Honda 1'43''734
12 DE PUNIET R. Ducati 1'43''764
13 CAPIROSSI L. Ducati 1'44''068
14 ELIAS T. Honda 1'44''510
15 ABRAHAM K. Ducati 1'45''661
EDWARDS C. Yamaha
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 13:29

Abraham (Ducati) è caduto nei primi giri e si sospetta una lesione al polso sinistro.

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 13:33

FISCHI A SIMONCELLI
- Fischi all'indirizzo di Marco Simoncelli dopo le qualifiche del Gp di Catalogna, al termine delle quali ha ottenuto la pole position. Il pubblico catalano non perdona al pilota della Honda Gresini l'incidente dell'italiano con Daniel Pedrosa a Le Mans, che ha costretto lo spagnolo a saltare il Gran Premio catalano per un infortunio alla clavicola.
"Mi dispiace sentire i fischi contro Simoncelli. E' forte. Oggi è stato bravo e sicuramente in futuro imparerà dagli errori fatti in passato", il commento di Lorenzo.
Detto da lui mi sembra 1 presa in giro, è stato quello che ha creato più casini, mah!
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 20:17

UNA POLE CHE NON HA PREZZO
Fare la pole all’ultimo minuto di fronte a una tribuna che ti insulta? Non ha prezzo!

C’è riuscito Marco Simoncelli, grandissimo a smaltire le tensioni che da giorni si è caricato e altri gli hanno caricato sulle spalle. Sic è diventato un caso nel momento in cui ha iniziato a dare del tu alla MotoGP, quindi ad andare forte.

Quando lottava per la piazza 7 nessuno lo aveva mai messo in discussione. D’altronde chissenefrega di uno che viaggia a centrogruppo. Ora Marco va maledettamente forte e la cosa da’ fastidio a un sacco di gente.

Nella stagione in cui Rossi è in difficoltà per qualcuno diventa insopportabile vedere un altro pezzo d’Italia pronta a piazzarsi là davanti. Così è partita una campagna preventiva per tarpare le ali a questo ragazzone stralunato.

Certo, con la mossa di le Mans Marco non si è aiutato, ma sentire uno come Alberto Puig che parla di galera, di pilota ignorante personalmente mi fa un po’ schifo. Come trovo allucinante l’atteggiamento dei tifosi spagnoli che mi ricorda la stupida accoglienza riservata a Monza a Prost e a Senna ai tempi della McLaren.

Un tifo, questo si, ignorante e becero al quale Simoncelli ha risposto con una fantastica pole. Alla faccia della mafia italiana e altre vaccate del genere.

di Luca Budel


Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 20:31

Simoncelli: "Non mi aspettavo di fare la pole"
Il pilota italiano però si gode la più bella risposta possibile alle critiche delle ultime settimane
Marco Simoncelli non poteva trovare un modo migliore per rispondere alle critiche che gli sono piovute addosso dopo la gara di Le Mans, ma anche ai fischi che lo hanno accompagnato per tutto il weekend dalle tribune di Barcellona.

La conquista della prima pole position della sua carriera in MotoGp vale molto di più di mille parole per dimostrare a tutto il mondo che, magari a volte potrà anche essere troppo irruento, ma che il suo talento non può essere messo in discussione.

Una pole poi dobbiamente soddisfacente perchè inattesa: "Sono contento perchè sinceramente non me l'aspettavo. Stoner sembrava che avesse qualcosa in più. All'inizio ho fatto un po' di fatica, ma poi da metà turno in avanti è andata meglio e alla fine ho fatto questi due giri molto belli. Con l'ultimo potevo anche migliorare il tempo della pole, ma ho fatto un errore nella parte finale. Questa però è senza dubbio una bella emozione" ha commentato "SuperSic" dopo le qualifiche.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 20:32

Stoner: "Per la gara abbiamo un buon bilanciamento"
Ovviamente il pilota della Honda è un po' rammaricato per la pole sfuggita di un soffio

Inevitabilmente c'era un pizzico di rammarico in Casey Stoner quando è stato chiamato a commentare l'esito di un turno di prove ufficiali che ha visto Marco Simoncelli soffiargli la pole position proprio in extremis.
L'australiano della Honda si è lamentato dello scarso feeling trovato con la gomma morbida: "Sono un po' arrabbiato perchè non sono riuscito a sfruttare la gomma morbida come avrei voluto. Quando ho fatto la prima uscita mi sono accorto che non c'era il grip necessario, allora ho provato a modificare le pressioni, ma in questo modo la gomma si è rivelata addirittura un po' pericolosa".
In compenso per domani pensa che la sua RC212V abbia un ottimo set up: "Per la gara invece credo di aver lavorato molto bene e di aver trovato una messa a punto ottimale, quindi sono moderatamente ottimista per quel che riguarda domani".

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 20:34

Lorenzo: "Basta con i fischi a Simoncelli"
Il pilota della Yamaha invita i tifosi spagnoli a tenere una condotta più tranquilla sugli spalti
Il post-qualifiche di Barcellona ha regalato una gradita sorpresa: a difendere Marco Simoncelli dai fischi che arrivavano dalle tribune ci ha provato proprio il primo che aveva puntato il dito contro di lui, ovvero Jorge Lorenzo. Il pilota della Yamaha ha infatti spiegato di non gradire assolutamente l'atteggiamento dei tifosi spagnoli

"Non mi piace sentire la gente che fischia Simoncelli, perchè lui è un pilota, ma è anche una persona. Oggi forse stanno un po' esagerando. Penso che lui è un grande pilota, che oggi è andato molto forte e gli ho già fatto i complimenti. Poi sono sicuro che in futuro potrà imparare dai suoi errori" ha commentato il campione del mondo in carica.

Sull'esito delle qualifiche e sul suo terzo tempo invece non si è sbottonato troppo: "Io purtroppo sto un po' soffrendo perchè ancora non troviamo il giusto bilanciamento della moto e le Honda purtroppo vanno molto forte...".

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 20:36

Valentino promuove il nuovo motore della Ducati
Oggi il pesarese ha sfiorato la seconda fila nelle qualifiche di Barcellona

Valentino Rossi e Nicky Hayden hanno ottenuto rispettivamente il settimo e l’ottavo tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Catalunya e domani partiranno entrambi dalla terza fila dello schieramento.
- Le prove si sono svolte in condizioni meteo buone che hanno permesso ai due piloti del Ducati Marlboro Team di lavorare bene insieme alle rispettive squadre e di migliorare il set up della GP11. Sia Rossi sia Hayden in qualifica hanno montato un motore nuovo, dotato degli ultimi aggiornamenti tecnici preparati dal reparto corse.
Valentino Rossi: “Oggi pomeriggio è andata un po’ meglio anche se non si può essere contenti di una terza fila. Crutchlow alla fine ci ha preso la seconda ma è stata anche un po’ colpa mia perché nell’ultimo giro avrei potuto guidare meglio e guadagnare qualche decimo, che mi avrebbe permesso di partire sesto. In ogni caso abbiamo migliorato il setting della moto: i primi tre turni di prove erano stati difficilissimi e questa mattina sono anche scivolato, per fortuna senza conseguenze fisiche. In qualifica invece abbiamo un po’ trovato il bandolo della matassa e abbiamo fatto alcune modifiche di assetto che ci hanno permesso di stare un po’ più vicini ai primi. Non abbastanza, naturalmente, ma il nostro passo con la gomma dura non è male. Abbiamo anche deciso di usare il motore aggiornato ed è stato positivo perché che mi piace di più e la moto si controlla meglio in accelerazione”.
Nicky Hayden: “Mi rendo conto che l’ottavo tempo non è nulla di eclatante ma rimane la mia miglior qualifica stagionale fino ad oggi. Quanto meno ci siamo un po’ avvicinati ed un buon segnale. Abbiamo mancato la seconda fila di un soffio, e non ci sono molte scuse perché oggi era lì, alla nostra portata: avevo la pista libera, un bel giro pulito, ma non ho migliorato abbastanza. Non è il massimo per la gara ma non vedo comunque l’ora che arrivi domani. Sarà dura ma speriamo in una buona partenza e di riuscire a far bene”.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Sab 4 Giu 2011 - 20:38

Edwards operato con successo a Barcellona
Sulla clavicola destra del texano sono state inserite una placca e sette viti
Questa mattina Colin Edwards è stato operato dal dottor Mir presso la Clinica Dexeus di Barcellona, per stabilizzare la frattura della clavicola destra di cui è stato vittima ieri, a causa di una caduta avvenuta nelle prove libere del Gp di Catalunya della MotoGp.
- Sulla clavicola del pilota texano sono state inserite una placca e sette viti, con cui dovrà convivere dino a quando non si sarà saldata la frattura. Ora lo attende un periodo di osservazione di circa 48 ore, poi dovrebbe essere dimesso perchè comunque l'esito dell'intervento è stato positivo.
- La speranza del suo team manager, Hervè Poncharal, sarebbe addirittura di averlo a disposizione per la gara della settimana prossima, a Silverstone, anche se al momento un recupero così rapido sembra al quanto improbabile per il veterano. Eì più facile prevedere un suo ritorno fra tre settimane ad Assen.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   Dom 5 Giu 2011 - 9:51

SIMONCELLI, WARM UP OK
Marco primo davanti alla Ducati di Vale

Marco Simoncelli ha dominato anche il warm up del GP di Catalunya. L'italiano del team Honda Gresini ha fermato il cronometro sull'1:55.292, in condizioni di asfalto umido e meteo variabile. Seguono a sorpresa le Ducati di Rossi, con un gap di +0.117, e Hayden a +0.651. Quarto Dovizioso, davanti a Crutchlow e Stoner. 14° Lorenzo che ha girato poco, provando solo la partenza. Abraham in pista, quindi saranno 15 le MotoGP in griglia a Montmelò.
- Al via della 125, consueto appuntamento con il commento di Valentino Rossi: "E' stato un warm up positivo, perché sull'acqua andiamo forte. E' andata bene e la moto va bene in queste condizioni. Lo sappiamo e siamo a posto. Però per il pomeriggio è previsto asciutto, e il cielo si sta aprendo. Quindi cerchiamo di fare bene anche in gara e abbiamo fatto delle modifiche di setting. Dobbiamo cercare di essere 2-3 decimi al giro più veloci. Vedremo".

sportmediaset
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011   

Tornare in alto Andare in basso
 
GP Catalunya - Barcellona MotoGP 05-06-2011
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Maggio 2011 weekend lungo a Barcellona
» MotoGP (5°) Barcellona - 5 giugno 2011
» Calendario festività 2011
» Le nuove Triumph 2011...che ve ne pare?
» Tornei FIT 2011 (veterani e non) in Emilia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP..... :: Archivo :: MotoGp-
Andare verso: