Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....
Benvenuto nel forum dei motori


Per usufruire dei servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già parte del forum, in caso contrario, iscriviti alla nostra comunità, è totalmente gratuito.

Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....

Discussioni su sport motoristici, in particolare approfondimenti su Formula1 e MotoGP
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Mar 7 Giu 2011 - 17:32

Orari TV

Venerdi 10-06-2011:
ore 10.15-10.55, Prove libere 1, 125
ore 11.10-11.55, Prove libere 1, Moto GP
ore 12.10-12.55, Prove libere 1, Moto 2
ore 14.15-14.55, Prove libere 2, 125
ore 15.10-15.55, Prove libere 2, Moto GP
ore 16.10-16.55, Prove libere 2, Moto 2

Sabato 11-06-2011:
ore 1.00, Prove libere, Italia 1, sintesi
ore 10.15-10.55, Prove libere 3, 125
ore 11.10-11.55, Prove libere 3, Moto GP
ore 12.10-12.55, Prove libere 3, Moto 2
ore 14.00-14.40, Qualifiche, 125, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 14.55-15.55, Qualifiche, Moto GP, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 16.10-16.55, Qualifica 2, Moto 2, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta

Domenica 12-06-2011:
ore 10.00-10.20, Warm Up, Moto 2
ore 10.30-10.50, Warm Up, Moto GP
ore 11.00-11.20, Warm Up, 125
ore 12.15, Gara, Moto 2, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 14.00, Gara, Moto GP, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 15.30, Gara, 125, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Mar 7 Giu 2011 - 17:38

Tornare in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Mer 8 Giu 2011 - 15:33

Valentino: "Partiamo leggermente svantaggiati"
Il ducatista deve prendere confidenza con il tracciato di Silverstone, non avendoci corso nel 2010

Il circuito inglese di Silverstone, che lo scorso 17 maggio ha inaugurato un’imponente struttura, “The Wing”, che oltre alle diverse aree direzionali e di accoglienza comprende una nuova pit-lane e box moderni e spaziosi, domenica prossima ospiterà il sesto round del motomondiale.
La costruzione della nuova ala ha causato lo spostamento della linea del traguardo che ora si trova quasi dalla parte opposta rispetto a prima ma il layout della pista è rimasto identico all’anno scorso. Valentino Rossi, allora infortunato, non ha mai gareggiato a Silverstone dove ha percorso solo una ventina di giri in sella a una 1198 stradale. Lo aspetta, da venerdì, il doppio compito di interpretare al meglio l’impegnativo e veloce tracciato inglese con la MotoGP e di lavorare sulla messa a punto della moto.
Nicky Hayden, invece, del debutto a Silverstone ha un buon ricordo dato che vi ha ottenuto il quarto posto a un soffio dal podio. Il pilota americano mercoledì è stato ospite del TT dell’Isola di Man e ha percorso un giro d'onore in sella ad una Ducati 1198 SP.

Valentino Rossi: “Silverstone è una gran pista, difficile e molto veloce. Venerdì comincerò con un piccolo gap perché purtroppo l’anno scorso non vi ho corso e quindi non ho mai girato con la MotoGP, ho fatto solo una ventina di giri con una 1198 da strada. Dovrò imparare bene e rapidamente la pista che è molto tecnica, con diversi punti ciechi dove le traiettorie sono molto importanti. Una cosa che si aggiunge al lavoro sulle regolazioni della moto. Comunque vediamo, stiamo capendo sempre di più come agire sulla messa a punto della GP11 mentre, contemporaneamente, in Ducati continua il lavoro di sviluppo. Ci resta ancora da fare ma le aree su cui lavorare ci sono chiare e siamo tutti concentrati e determinati a migliorare”.

Nicky Hayden: “Abbiamo avuto una settimana davvero molto corta dopo Barcellona. Dopo la gara sono andato all’Isola di Man dove per la prima volta ho assistito al TT, un’esperienza notevole. Ora però è tempo di pensare a Silverstone, una pista dove abbiamo corso per la prima volta l’anno scorso quindi ancora relativamente nuova. Sappiamo che il disegno del tracciato è rimasto lo stesso, nonostante abbiano spostato i box e l’ingresso della pit-lane, e ne sono contento perché mi piace molto: la pista è larga, lunga e molto veloce. Il fondo è un po’ ondulato in un paio di sezioni ma perfetto per il resto. Non vedo l’ora di tornare in pista”.
(omnicorse.it)


Ultima modifica di Alex il Mer 8 Giu 2011 - 15:35, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Mer 8 Giu 2011 - 15:34

Bridgestone porta gomme più morbide a Silverstone
In virtù dei dati raccolti lo scorso anno, il gommista giapponese ha cambiato le scelte per Silverstone

Ad una settimana di distanza dal Gran Premio di Catalunya il Campionato del Mondo di MotoGp torna nuovamente in pista sul tracciato di Silverstone, in occasione del Gran Premio di Gran Bretagna, sesto appuntamento del Motomondiale in programma domenica 12 giugno.
Dal 2010 si è tornati a correre sullo storico circuito di Silverstone, mentre nelle precedenti edizioni il Gran Premio si disputava sul circuito di Donington. La configurazione del tracciato, che risaliva al 1986, è stata modificata lo scorso anno, mentre per questo appuntamento il complesso formato dal paddock e dalla pit lane è stato trasferito nel nuovo e modernissimo settore del tracciato denominato 'Silverstone Wing'. Questo trasferimento comporterà un altro cambiamento per i piloti, visto che il rettilineo di partenza/arrivo è stato spostato, mentre la configurazione del tracciato è rimasta immutata.
La gara inaugurale del 2010 aveva rappresentato una sfida importante per Bridgestone, che aveva selezionato per l'anteriore e per il posteriore la tipologia di pneumatico con mescola media e dura. La scelta era stata fatta tenendo conto della nuova configurazione del circuito, della superficie abrasiva del manto stradale, delle temperature e delle condizioni atmosferiche. Per questa edizione, sulla base dei dati raccolti lo scorso anno e del feedback ricevuto dai piloti, la Casa giapponese ha rivisto la scelta di pneumatici da utilizzare, portando per l'anteriore il pneumatico slick con una gradazione di mescola più morbida.
Silverstone presenta una configurazione particolarmente veloce, con una superficie abrasiva che genera elevate temperature e usura dei pneumatici. Il tracciato presenta otto curve a sinistra e dieci curve a destra e proprio per questo motivo il lato destro del pneumatico è maggiormente sollecitato. Quest'anno i pneumatici slick per l'anteriore sono disponibili con mescola soft e media perché la mescola morbida ha dimostrato di avere buona durata e stabilità in frenata, oltre a raggiungere in breve tempo una temperatura ottimale di esercizio. I pneumatici slick asimmetrici al posteriore sono ancora disponibili con mescola media e dura, ma quest'anno la spalla sinistra dell'opzione di mescola media incorpora una tipologia di gomma extra soft sviluppata per garantire migliori performance di riscaldamento.
L'edizione 2010 del Gran Premio di Gran Bretagna è stata vinta da Jorge Lorenzo (Team Yamaha), che ha preceduto Andrea Dovizioso (Honda Repsol) e Ben Spies (Monster Yamaha Tech3). La velocità media è stata di 172.005kmh, a dimostrazione delle elevate velocità di punta del tracciato.

Hirohide Hamashima – Assistente del Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport: "Lo scorso anno il Motomondiale si era disputato per la prima volta su questo tracciato dal 1986 ed era stata una grande sfida per Bridgestone selezionare le tipologie di pneumatici da utilizzare sulla base di dati teorici. Quest'anno abbiamo avuto a disposizione i dati raccolti lo scorso anno e il feedback da parte dei piloti e dopo attente valutazioni abbiamo deciso di portare per l'anteriore pneumatici con mescola morbida, che sappiamo garantiscono buona durata e stabilità in frenata, ma anche maggior grip con temperature più fredde e miglior riscaldamento. Silverstone è un tracciato veloce che comporta elevati carichi laterali per i pneumatici, specialmente nei tratti che comprendono le curve Maggotts and Backetts, in aggiunta ai settori caratterizzati da pesanti frenate come la curva Stowe. Lo scorso anno la temperatura della pista era piuttosto bassa, quindi è importante portare i pneumatici alla giusta temperatura, specialmente sul lato sinistro dei pneumatici che è meno sollecitato. Proprio per questo motivo abbiamo selezionato per il posteriore la stessa tipologia di pneumatico asimmetrico utilizzata lo scorso anno, ma questa volta con gomma extra soft nella spalla sinistra della mescola media".
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Ven 10 Giu 2011 - 15:37

Libere 1: Stoner va subito in fuga
L'australiano rifila 0"6 a Simoncelli e 1" a Lorenzo. Valentino è addirittura ad oltre 3"

E' finita solo la prima sessione di prove libere, ma Casey Stoner sembra aver già dato il suo marchio di fabbrica al Gp di Gran Bretagna della MotoGp. Sul rinnovato tracciato di Silverstone il pilota della Honda ha subito martellato su un ritmo insostenibile, arrivando a fermare il cronometro su un tempo di 2'03"746, che lo ha reso l'unico capace di scendere sotto al 2'04".
- Ma non è tanto il valore assoluto della prestazione a dover spaventare la concorrenza, quanto i distacchi che l'ex campione del mondo ha rifilato al resto del gruppo: basta pensare che Marco Simoncelli è l'unico che è riuscito a rimanere al di sotto del secondo, pagando però 0"6.
- Jorge Lorenzo, ad esempio, memore della bella vittoria di un anno fa, confidava di poter essere veloce con la sua Yamaha, ma al momento ha dovuto fare i conti con uno Stoner scatenato e quindi si ritrova ad un secondo, una manciata di millesimi davanti ad un ottimo Nicky Hayden, che è riuscito ad inserire la sua Ducati davanti ad Andrea Dovizioso ed all'idolo locale Cal Crutchlow.
- E Valentino Rossi? Il "Dottore" lo aveva detto che avrebbe avuto bisogno di un po' di tempo per adattarsi ad una pista che non conosce, ma questa mattina ha faticato veramente tanto, chiudendo solamente dodicesimo, ad oltre 3" da Stoner. Sicuramente però la prestazione di Hayden deve essere stata incoraggiante anche per lui, perchè è facile ipotizzare che il pesarese possa togliere un paio di secondi già da oggi pomeriggio.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Ven 10 Giu 2011 - 15:39

Libere 1
1 STONER C. Honda 2'03''748
2 SIMONCELLI M. Honda 2'04''407
3 LORENZO J. Yamaha 2'04''756
4 HAYDEN N. Ducati 2'04''778
5 DOVIZIOSO A. Honda 2'04''910
6 CRUTCHLOW C. Yamaha 2'05''007
7 SPIES B. Yamaha 2'05''130
8 BARBERA H. Ducati 2'06''158
9 BAUTISTA A. Suzuki 2'06''274
10 DE PUNIET R. Ducati 2'06''573
11 ABRAHAM K. Ducati 2'06''774
12 ROSSI V. Ducati 2'07''075
13 AOYAMA H. Honda 2'07''459
14 ELIAS T. Honda 2'07''616
15 CAPIROSSI L. Ducati 2'08''225
16 EDWARDS C. Yamaha 2'09''310
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Ven 10 Giu 2011 - 15:41

Libere 2: Stoner vola anche sul bagnato
Solo Simoncelli si avvicina al suo ritmo infernale. Lorenzo e Rossi sono ad oltre 3"

Inizia sotto la pioggia la seconda sessione di prove libere del Gp di Gran Bretagna della MotoGp, ma regala un finale scoppiettante con la pista che andava via via asciugando, soprattutto nel settore conclusivo, permettendo ai piloti di abbassare i loro tempi.
- Nonostante questa situazione abbastanza critica, i valori in campo comunque sembrano essere rimasti assolutamente intatti, con Casey Stoner pronto a fare la lepre e Marco Simoncelli ad inseguirlo, ma staccato di circa sette decimi. Una differenza che l'australiano della Honda è riuscito a creare proprio nella parte più asciutta, sfoderando degli intertempi inarrivabili per i "comuni mortali".
- Dietri ai primi due, infatti, i distacchi diventano veramente enormi, con il resto del gruppo capitanato da Nicky Hayden, staccato di circa 1"2 con la sua Ducati. Il problema è che il gap che divide l'americano dal suo inseguitore Cal Crutchlow è esattamente il medesimo! Il pilota britannico però può essere molto soddisfatto, visto che sulla pista di casa è stato in grado di guadagnarsi i galloni di miglior pilota Yamaha, essendosi messo dietro di circa 0"6 anche Jorge Lorenzo.
- Più indietro, oltre i tre secondi di ritardo da Stoner, seguono Andrea Dovizioso e Ben Spies, che quindi ricevono una dura batosta per le grandi ambizioni con cui si erano presentati a Silverstone. Positivo invece il settimo tempo di Karel Abraham, che ancora una volta si è tolto la soddisfazione di mettersi dietro Valentino Rossi, parso ancora poco a suo agio sul tracciato britannico, nonostante l'arrivo della pioggia.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Ven 10 Giu 2011 - 15:42

Libere 2
1 STONER C. Honda 2'15''666
2 SIMONCELLI M. Honda 2'16''463
3 HAYDEN N. Ducati 2'17''070
4 CRUTCHLOW C. Yamaha 2'18''109
5 LORENZO J. Yamaha 2'18''683
6 DOVIZIOSO A. Honda 2'18''783
7 SPIES B. Yamaha 2'18''820
8 ABRAHAM K. Ducati 2'19''009
9 ROSSI V. Ducati 2'19''435
10 ELIAS T. Honda 2'19''612
11 BAUTISTA A. Suzuki 2'20''337
12 CAPIROSSI L. Ducati 2'20''607
13 BARBERA H. Ducati 2'20''639
14 DE PUNIET R. Ducati 2'20''982
15 AOYAMA H. Honda 2'21''026
16 EDWARDS C. Yamaha 2'24''724
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Ven 10 Giu 2011 - 15:44

ROSSI: "UNA GIORNATA DIFFICILE"
"Ci servono ancora un po' di giri"

Valentino Rossi è grigio in volto come il cielo sopra Silverstone, che ha condizionato pesantemento la prima giornata di libere della MotoGP: "E' stata una giornata difficile, perché il tempo è stato veramente brutto e non siamo riusciti a trovare la messa a punto della moto. Qui soffriamo più del solito perché non conosciamo la pista. E' tosta e veloce, ma dobbiamo trovare il bilanciamento. Mi ci vogliono ancora un po' di giri per capire".
- Rossi è quindi un po' preoccupato del nono tempo nelle libere, ma soprattutto per una serie di problemi che affliggono la sua Ducati: "Abbiamo gli stessi problemi sia sul bagnato sia sull'asciutto e quindi se li risolviamo in una direzione potrebbe tornare utile anche per l'altra".
- Inoltre le previsioni del tempo prevedono asciutto per le qualifiche di sabato e pioggia per la gara domenica. Notizia che non entusiasma certo Valentino, che però commenta con ottimismo il terzo tempo del compagno di squadra, Hayden: "Nicky sta andando forte sia sull'asciutto sia sul bagnato, vuol dire che la moto è buona".

sportmediaset
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Ven 10 Giu 2011 - 19:36

ROSSI: "NON ESPLODO, LAVORO"
Valentino spiega la sua giornata peggiore, privilegiando l'impegno alla rabbia

La giornata di Rossi con la sua Ducati qui a Silverstone è di quelle che fanno notizia. Non come vorrebbe lui, non come vorrebbe la Ducati e non come vorremmo nemmeno noi. Sono stati solo due turni di libere, ma il ritardo incassato da Stoner non ha precedenti nella storia dei distacchi del pesarese, che in conferenza stampa si presenta con quella serenità 2011 che spiazza sempre, ed è il segno che è attorno alla sua calma che si svolge tutto il lavoro del team.
Che tipo di lavoro state facendo per uscirne? E che problemi avete?
"Abbiamo raccolto dati. Per noi è importante sempre raccogliere dati. Qui abbiamo problemi al posteriore, nel senso che in staccata balla, si muove, va dappertutto rovinandomi l'ingresso in curva. E se in curva non ci entri bene poi non hai neanche una buona velocità di percorrenza. Domani dovremo provare un setting azzardato, stravolto e provare a vedere come va con il tempo, con l'unica certezza che dovrebbe piovere domenica quando ci sarà la gara".
I tempi di Hayden che sono migliori dei tuoi sono un fastidio, una consolazione o un'indicazione utile per raccogliere informazioni che servano a te?
"Un'indicazione! Hayden qui va più forte e meglio. Di solito accade il contrario, ma in questo team lavoriamo molto guardando anche i dati dell'altro. Diciamo che nell'uso della moto e nella messa a punto io e Nicky abbiamo gusti diversi, però questa volta è più lui che aiuta me e i suoi dati sono importanti per uscire da questo famoso setting di base che a noi manca. Ci manca perché ci mancano l'esperienza e la conoscenza di questa moto".
Se invece che essere con la Ducati fossi con la Yamaha non pensi che saresti già esploso?
"Se fossi con la Yamaha e avessi di questi problemi sarei esploso sì, perchè la Yamaha la conoscevo meglio"
Ma se ti fosse successo questo agli inizia della tua esperienza con Yamaha?
"Era una moto più tradizionale e io non avevo i problemi fisici che mi sono tirato dietro fino ad un mese fa. Qui stanno lavorando tutti fortissimo, lavoriamo insieme, serve la calma cercando di fare il possibile per andare più forte".
Vorresti un telaio tradizionale? Un deltabox?
"Stiamo valutando insieme alla Ducati se questa moto ha degli svantaggi rispetto ad una col deltabox, ma per ora credo che si possa semplicemente far meglio con ciò che abbiamo. La 1000 funziona bene, mi piace, mi pare che nasca bene, anche se sarà importante il confronto con gli altri team".

GUIDO MEDA
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Sab 11 Giu 2011 - 15:12

La griglia di Partenza
1 STONER C. Honda 2'02''020
2 SIMONCELLI M. Honda 2'02''208
3 LORENZO J. Yamaha 2'02''237
4 SPIES B. Yamaha 2'02''677
5 DOVIZIOSO A. Honda 2'03''212
6 ABRAHAM K. Ducati 2'04''151
7 HAYDEN N. Ducati 2'04''304
8 EDWARDS C. Yamaha 2'04''508
9 BAUTISTA A. Suzuki 2'04''520
10 DE PUNIET R. Ducati 2'04''589
11 AOYAMA H. Honda 2'04''919
12 BARBERA H. Ducati 2'05''164
13 ROSSI V. Ducati 2'05''781
14 ELIAS T. Honda 2'05''862
15 CAPIROSSI L. Ducati 2'06''256
16 CRUTCHLOW C. Yamaha 2'07''911
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Sab 11 Giu 2011 - 15:14

Stoner in pole a Silverstone
Casey Stoner (Honda) conquista la pole del GP di Silverstone (la quarta del 2011) con il giro veloce in 2:02.020. Grande lotta per la prima fila, con Simoncelli 2° (Honda, +0.188) davanti a Lorenzo (Yamaha, +0.217). Quarto Spies (Yamaha, +0.657) che apre la seconda fila precedendo Dovizioso (+1.192, Honda) e le Ducati di Abraham e Hayden (+2.284). Solo 13° Rossi (+3.761).
- Frattura della clavicola e un trauma cranico per Crutchlow (Yamaha) caduto ad inizio qualifica.
Grande e stoico Edwards, 8° in questa qualifica, nonostante la placca con viti

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Sab 11 Giu 2011 - 15:56

Le previsioni meteo per domani
e.. speriamo aiutino THE DOCTOR
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Sab 11 Giu 2011 - 16:54

ROSSI: "LA SITUAZIONE È DISPERATA"
"Non competitivi e non ci sono idee"

Valentino Rossi chiude la qualifica di Silverstone con il 13° tempo: "Il distacco è grande, la situazione è disperata. Per la gara non sappiamo più cosa provare. Il problema è che Hayden pur essendo 7°, ha preso oltre 2" da Stoner. Non abbiamo mai trovato il setting giusto. Non sappiamo se abbiamo un'idea per migliorare un po'. Lavoriamo, modifichiamo, ma i progressi sono piccoli. Speriamo nella pioggia? Non siamo competitivi nemmeno sul bagnato".
- Rossi non trova il passo a Silverstone, circuito a lui sconosciuto: "Questa è una pista mai vista, ma proprio non riesco a guidare, faccio molta fatica e non abbiamo capito perché. Abbiamo provato tantissime cose: alzato, abbassato, davanti, di dietro, ma nulla da fare".


sportediaset
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Sab 11 Giu 2011 - 17:01

ROSSI CI METTE LA FACCIA
Premessa:
1) Quello che guidava la Ducati prima di lui ora vola in sella alla Honda.
2) Il suo ex compagno di squadra con la sua ex moto è in testa al mondiale.
3) C’è un altro pilota italiano che va forte e rischia di rubargli la scena.
4) La miglior Ducati sulla griglia è quella di Karel Abraham, sesto.
5) Lui è 13°, staccato di 3 secondi e 761 millesimi dalla pole position, a un secondo e sei decimi dal sopracitato Abraham.

Purtroppo si tratta di Valentino Rossi, alle prese con il peggior fine settimana della sua carriera quando tutti eravamo in attesa di un altro sensibile cambio di passo.

“Non abbiamo l’idea di cosa fare per migliorare“. Parole che sono la pietra tombale di Rossi sulle speranze di raddrizzare la situazione in gara. Significa che la squadra non sa dove mettere le mani per evitare a Valentino l’umiliazione di lottare là dietro.

Per la prima volta in Inghilterra Vale ha offerto l’impressione di essere rassegnato, come se fosse consapevole di essersi perso con gli uomini in rosso dentro un indecifrabile labirinto tecnico. Mettersi a fare processi è un esercizio stupido. Più utile è porre e porsi degli interrogativi.

Com’è possibile che Abraham, pilota al limite della mediocrità, sia là davanti a Silverstone con una squadra privata?

Com’è possibile che dopo 5 Gran premi Rossi abbia appena 9 punti di vantaggio in classifica su Nicky Hayden?

Com’è possibile che in 4 sessioni di prova Valentino abbia navigato sempre e comunque a quasi 4 secondi dal vertice?

Lavoro e non esplodo racconta Valentino. Forse oggi sarebbe il caso di incazzarsi un po’ perché la faccia e il nome alla fine ce li mette lui. Il periodo dell’indulgenza è scaduto. Ora servono risposte.

di Luca Budel
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 10:48

Valentino cade nel warm up dominato da Stoner
Nessuna conseguenza per il ducatista, che fa fatica anche sotto la pioggia

Si temeva l'arrivo della pioggia per oggi a Silverstone ed il meteo non ha tradito le aspettative. Il warm up della MotoGp si è svolto con la pista bagnata e ancora una volta è stato Casey Stoner a dettare il passo.
- La notizia principale però riguarda il proseguire del weekend nero di Valentino Rossi: il pilota della Ducati si è reso protagonista di uno scivolone a pochi minuti dalla bandiera a scacchi, dal quale comunque è uscito fortunatamente illeso.
- Se a livello di posizione le sue prestazioni sembrano essere migliorate, con l'ottavo tempo, non si può dire lo stesso a livello di distacco: il campione di Tavullia ha infatti chiuso staccato di oltre 5" da Stoner. Da segnalare, infine, anche la caduta di Randy De Puniet, avvenuta nello stesso punto di Valentino.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 10:53

Risultati del warm up
1 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team HONDA 2'19.071
2 1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing YAMAHA 2'19.499
3 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini HONDA 2'20.599
4 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing YAMAHA 2'21.672
5 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team HONDA 2'21.700
6 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP SUZUKI 2'23.564
7 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing DUCATI 2'24.029
8 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team DUCATI 2'24.497
69 Nicky DUCATI 9 HAYDEN USA Ducati Team 2'24.715
10 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP HONDA 2'26.723
11 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP DUCATI 2'27.112
12 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 2'27.224
13 65 Loris CAPIROSSIbITA Pramac Racing Team DUCATI 2'27.471
14 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini HONDA 2'29.370
14 Randy DUCATI 15 DE PUNIET FRA Pramac Racing Team 2'33.807
35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA
Fastest Lap: Lap: 8 Casey STONER 2'19.071 152.779 K
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 12:58

Grazie alla pioggia bella gara
stoner
dovizioso
edwards con 1 spalla rotta............
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 13:04

Stoner domina nel diluvio e prende la leadership!
L'australiano approfitta del ritiro di Lorenzo e lo passa di 18 punti. Podio per Dovizioso ed Edwards

Sole o pioggia non sembra fare troppa differenza per lui. Anzi, comincia quasi a venire il dubbio che quest'anno sarebbe in grado di guidare anche sulla neve...Stiamo ovviamente parlando di Casey Stoner, che sotto il diluvio di Silverstone ha condotto la sua Honda RC212V al quarto successo stagionale, piazzando un grande colpo anche in ottica classifica iridata, dove è riuscito a portare via la leadership a Jorge Lorenzo.
- Il campione del mondo è infatti incappato nel primo errore grave della sua stagione, cadendo per un eccesso di foga a 12 giri dal termine. Un errore pesante che permette all'australiano di scavalcarlo di 18 lunghezze al termine dell'ennesima cavalcata trionfale, favorita anche dall'ottimo lavoro di scudiero portato a termine da Andrea Dovizioso.
- Il pilota romagnolo si è reso protagonista di una bella partenza, riuscendo anche a comandare le operazioni nella prima tornata, prima di cedere il passo al compagno di squadra. Quando dietro di lui sono arrivati Lorenzo e Marco Simoncelli però il Dovi non ha fatto sconti, rispondendo colpo su colpo ai loro attacchi. Una difesa che probabilmente li ha innervositi, costringendoli a sbagliare.
- Non è stato solo Lorenzo a finire ruote all'aria infatti: Simoncelli purtroppo gli ha fatto compagnia, dovendo rimandare ancora l'appuntamento con il podio. Nei primi giri "SuperSic" era già rimasto in piedi per miracolo dopo un lungo, ma verso metà gara non ha potuto fare nulla quando ha perso l'anteriore della sua Honda alla prima curva, dando addio ad ogni sogno di gloria. Tra i ritiri illustri bisogna poi ricordare anche quello di Ben Spies, quinto fino al momento della sua caduta, avvenuta leggermente prima di quelle di Lorenzo e Simoncelli.
- Sul podio è quindi salito il vero eroe del giorno, ovvero Colin Edwards, terzo ad appena una settimana dalla frattura della clavicola sinistra rimediata in Spagna, con relativo intervento chirurgico. Il pilota americano della Yamaha Tech 3 ha costantemente guidato il gruppo degli inseguitori, contenendo nel finale il tentativo di rientro di Nicky Hayden, quarto e primo dei piloti Ducati. Quest'ultimo nel finale si è anche tolto la soddisfazione di far segnare il giro più veloce della gara.
- Dietro di lui completa la top five Alvaro Bautista, che merita un applauso: sfruttando le condizioni di bagnato, lo spagnolo ha infatti regalato il miglior risultato stagionale alla Suzuki, chiudendo davanti a Valentino Rossi. Alla fine, sfruttando anche i ritiri davanti a lui, il "Dottore" è riuscito ad allinearsi ai risultati delle prime uscite stagionali, riuscendo almeno a mettersi dietro tutte le Ducati satellite al termine di un weekend veramente da dimenticare. Forse uno dei peggiori della sua carriera, infortunio del Mugello a parte...

di Matteo Nugnes
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 13:25

Ordine d'Arrivo
1 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team HONDA 47'53.459
2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team HONDA 48'08.618
3 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 48'14.939
4 69 Nicky DUCATI HAYDEN USA Ducati Team 48'20.443
5 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP SUZUKI 48'29.028
6 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team DUCATI 48'57.985
7 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing DUCATI 49'26.109
8 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP HONDA 49'45.397
9 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini HONDA 49'45.809
10 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team DUCATI 49'56.771
11 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP DUCATI 48'10.582 1 lap
12 14 Randy DUCATI DE PUNIET FRA Pramac Racing Team 48'13.094 1 lap
Non Clessificati
58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini HONDA 24'04.277 10 laps
1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing YAMAHA 19'18.287 12 laps
11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing YAMAHA 17'14.283 13 laps
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 13:45

nonostante tutto Rossi 6° con la complicità dei caduti , magra consolazione clap
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 14:56

Simoncelli? cos'è? perchè non riesce aportare una gara in fondo? troppa irruenza? oppure troppa fiducia in se stesso? si dia una calmata. Ha fatto delle gare da lode ... per poi cadere ,speriamo sia l'apprendistato... dance02
Tornare in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 15:49

Stoner: "Ho patito il freddo e la scarsa visibilità"
L'australiano riesce a trovare qualche neo ad una gara dominata dall'inizio alla fine

12 giugno 2011
Dopo aver dominato una gara come ha fatto oggi, sicuramente Casey Stoner non può avere troppe lamentele. Conoscendo l'australiano però era facile ipotizzare che avrebbe trovato un neo anche a questa nuova cavalcata trionfale: il pilota della Honda ha parlato infatti del freddo patito durante la gara di Silverstone, ma anche dalla scarsa visibilità patita soprattutto nelle prime fasi.
"A metà gara ho iniziato ad avere veramente tanto freddo. All'inizio non era così male, ma poi ho fatto davvero fatica. Avevo anche della condensa nel casco, che mi impediva di capire bene le condizioni del tracciato" ha esordito il nuovo leader della classifica iridata.
"Poi nel finale le condizioni sono migliorate, ho iniziato ad avere più visibilità e mi sono anche accorto che gli altri ormai erano lontani, quindi mi sono tranquillizzato ed ho batato solo a non commettere errori. Oggi era molto facile farne, quindi sono molto contento di averli evitati e conquistato questa bella vittoria" ha concluso.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 15:50

Edwards: "Tanto dolore, ma ne è valsa la pena!"
Il pilota americano si gode il terzo posto conquistato con la clavicola fratturata

12 giugno 2011
Il grande eroe della gara di Silverstone della MotoGp è stato senza ombra di dubbio Colin Edwards. E' vero che davanti a lui ci sono stati diversi ritiri, ma salire sul podio ad appena una settimana dalla frattura della clavicola sinistra è un qualcosa che ha veramente dei contorni epici.
Il pilota americano però a fine gara era veramente piegato in due dal dolore: "Ora sto sentendo un dolore incredibile, ma quando ero in moto non era così insopportabile. Lo cominci a sentire veramente solo quando tagli il traguardo e ti rilassi. Io ogni caso voglio ringraziare tutte le persone che hanno lavorato con me in questo weekend per rendere possibile questa grande soddisfazione".
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   Dom 12 Giu 2011 - 15:50

Dovizioso: "Un gran risultato in condizioni difficili"
Il pilota italiano è soddisfatto del secondo posto conquistato a Silverstone

12 giugno 2011
Dopo aver mancato il podio la settimana scorsa a Barcellona, quest'oggi a Silverstone Andrea Dovizioso ha colto un prezioso secondo posto, arrivato al termine di una gara molto concreta nella quale non ha fatto la minima sbavatura. E' ovvio quindi che il pilota della Honda sia molto soddisfatto della sua performance.
"In prova ci danno tutti del gran gas. Questo non fa troppo parte del mio carattere, ma in gara poi ci siamo sempre anche noi. Ho fatto una gara bellissima perchè le condizioni erano veramente al limite e, infatti, sono caduti in tanti. Era molto difficile perchè c'erano molte pozzanghere, quindi bastava poco per perdere sia l'anteriore che il posteriore. E' un risultato importantissimo in una condizione difficile, specie in un campionato di 18 gare" ha commentato Dovi.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011   

Tornare in alto Andare in basso
 
GP Gran Bretagna - Silverstone MotoGP 12-06-2011
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Davis 2014 a Napoli Italia Gran Bretagna
» gran tour bretagna e normandia..."abbaraccato" :-)
» Lanaro Gran Fondo 2011
» Calendario festività 2011
» Le nuove Triumph 2011...che ve ne pare?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP..... :: Archivo :: MotoGp-
Andare verso: