Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....
Benvenuto nel forum dei motori


Per usufruire dei servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già parte del forum, in caso contrario, iscriviti alla nostra comunità, è totalmente gratuito.

Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....

Discussioni su sport motoristici, in particolare approfondimenti su Formula1 e MotoGP
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Mar 9 Ago 2011 - 20:17

Orari diretta TV

Venerdi 12-08-2011:
ore 9.15-9.55, Prove libere 1, 125
ore 10.10-10.55, Prove libere 1, Moto GP
ore 11.10-11.55, Prove libere 1, Moto 2
ore 13.15-13.55, Prove libere 2, 125
ore 14.10-14.55, Prove libere 2, Moto GP
ore 15.10-15.55, Prove libere 2, Moto 2

Sabato 13-08-2011:
ore 1.30, Prove libere, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), sintesi
ore 9.15-9.55, Prove libere 3, 125
ore 10.10-10.55, Prove libere 3, Moto GP
ore 11.10-11.55, Prove libere 3, Moto 2
ore 13.00-13.40, Qualifiche, 125
ore 13.55-14.55, Qualifiche, Moto GP, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 15.00, Qualifiche, 125, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), sintesi
ore 15.10-15.55, Qualifiche, Moto 2, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta

Domenica 14-08-2011:
ore 8.40-9.00, Warm Up, 125
ore 9.10-9.30, Warm Up, Moto 2
ore 9.40-10.00, Warm Up, Moto GP
ore 11.00, Gara, 125, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 12.15, Gara, Moto 2, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 14.00, Gara, Moto GP, Italia 1 (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta


Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Mar 9 Ago 2011 - 20:20

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Mar 9 Ago 2011 - 20:28

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Mar 9 Ago 2011 - 20:31

Rossi pensa positivo per Brno
"Obiettivo è ridurre il gap coi primi"

Le tre settimane di pausa della MotoGP sono servite per ridare un po' di morale a Valentino Rossi, che arriva a Brno sperando di dare una svolta alla stagione, anche pensando ai test di lunedì sempre con la GP11.1. "Continueremo a concentrarci sul set-up della moto con l'obiettivo di ridurre il distacco con il gruppo davanti, sia durante il fine settimana di gara sia nei test dopo la gara"', ha detto il ducatista.
"Adesso ci facciamo un bel Ferragosto a Brno, un classico! Scherzi a parte, sono sempre contento di andarci, la pista mi piace non solo perché è molto bella, ampia e veloce e sono sempre andato bene, ma anche perché è stata quella della mia prima vittoria, della mia prima pole e del mio primo Mondiale", ha aggiunto.

Rossi sulla pista ceca ha ottenuto sette vittorie tra tutte le classi, anche se difficilmente quest'anno riuscirà a ritoccare il suo record.

Sarà comunque importante verificare in pista gli ultimi aggiornamenti portati sulla Desmosedici. "Dopo Laguna Seca il team ha avuto la possibilità di riposare per qualche giorno anche se il lavoro in Ducati non si è mai fermato. Il test team ha provato al Mugello alcuni aggiornamenti di elettronica che utilizzeremo a Brno nei test post-gara per continuare a migliorare il set-up e ridurre il gap dal gruppo davanti. Lunedì sarà presente anche Filippo (Preziosi, ndr) e proseguiremo il lavoro di sviluppo della GP11.1 sia con Valentino sia con Nicky", ha spiegato il team manager, Vittoriano Guareschi.

sportmediaset
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Ven 12 Ago 2011 - 12:03

Libere 1
1 PEDROSA D. Honda 1'56''328
2 STONER C. Honda 1'57''312
3 SIMONCELLI M. Honda 1'57''408
4 LORENZO J. Yamaha 1'57''587
5 DOVIZIOSO A. Honda 1'58''095
6 SPIES B. Yamaha 1'58''122
7 BAUTISTA A. Suzuki 1'58''345
8 CRUTCHLOW C. Yamaha 1'58''390
9 EDWARDS C. Yamaha 1'58''656
10 DE PUNIET R. Ducati 1'58''927
11 ROSSI V. Ducati 1'58''989
12 HOPKINS J. Suzuki 1'59''114
13 BARBERA H. Ducati 1'59''183
14 HAYDEN N. Ducati 1'59''272
15 AOYAMA H. Honda 1'59''527
16 ABRAHAM K. Ducati 1'59''687
17 CAPIROSSI L. Ducati 1'59''706
18 ELIAS T. Honda 2'00''397
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Ven 12 Ago 2011 - 12:06

Gomme: chiariamo il nuovo sistema di assegnazione
Tom Tremayne della Bridgestone ha spiegato le nuove procedure

Giovedì la FIM ha confermato che con effetto immediato - in tempo per il Cardion ab Grand Prix Ceské republiky di questo fine settimana - il regolamento sull'uso degli pneumatici per la classe MotoGp subirà dei cambiamenti.

L'anteprima Bridgestone in vista dell'appuntamento di Brno ha fatto luce sulle nuove regolamentazioni che offriranno ai piloti una scelta più ampia di mescole. Tom Tremayne, addetto stampa per l'azienda giapponese, ha poi aggiunto ulteriori dettagli in questa intervista esclusiva per MotoGp.com.

"Bridgestone ha lavorato a stretto contatto con FIM, Dorna, i piloti ed i rispettivi team per realizzare una serie di modifiche al sistema di assegnazione degli pneumatici", ha dichiarato Tremayne. "Questo significa che ogni pilota invece di ricevere otto pneumatici slick per l'anteriore con due tipi di mescola disponibili, avrà ora a disposizione nove gomme con tre possibili mescole, una delle quali farà il suo debutto proprio nel fine settimana".

"Per il posteriore, invece dell’assegnazione di cinque pneumatici di ciascuna delle due mescole disponibili, a partire da Brno i piloti potranno scegliere se utilizzare sei pneumatici con tipologia di mescola più morbida e quattro di quella più dura o viceversa, oppure cinque di ognuna. Tutto questo per i problemi di riscaldamento delle gomme nelle prime fasi della giornata e in risposta alle richieste dei piloti degli ultimi sei mesi".


omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Ven 12 Ago 2011 - 16:25

Libere 2
1 PEDROSA D. Honda 1'56''454
2 STONER C. Honda 1'56''831
3 SIMONCELLI M. Honda 1'57''136
4 LORENZO J. Yamaha 1'57''174
5 DOVIZIOSO A. Honda 1'57''535
6 SPIES B. Yamaha 1'57''631
7 ROSSI V. Ducati 1'57''745
8 BAUTISTA A. Suzuki 1'57''857
9 CRUTCHLOW C. Yamaha 1'57''859
10 HOPKINS J. Suzuki 1'57''880
11 BARBERA H. Ducati 1'58''120
12 EDWARDS C. Yamaha 1'58''313
13 DE PUNIET R. Ducati 1'58''454
14 HAYDEN N. Ducati 1'58''568
15 CAPIROSSI L. Ducati 1'58''573
16 AOYAMA H. Honda 1'58''607
17 ABRAHAM K. Ducati 1'58''999
18 ELIAS T. Honda 1'59''157
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Ven 12 Ago 2011 - 16:27

Pedrosa si conferma, Rossi in crescita
Il resto del gruppo guadagna terreno, ma Dani è sempre al top. Valentino dimezza il distacco

Non è riuscito a ripetere il tempo di questa mattina, vedendo anche dimettarsi il vantaggio nei confronti degli inseguitori, ma Dani Pedrosa ha confermato di avere almeno per ora una marcia in più rispetto alla concorrenza sui saliscendi di Brno. Con un tempo di 1'56"454 si è fermato a poco più di un decimo dalla prestazione di stamani, ma in compenso è stato capace di girare costantemente sotto all'1'57", mostrando uno stato di forma invidiabile.

Alle sue spalle ha mostrato una crescita importante Casey Stoner, arrivato a poco meno di quattro decimi dal compagno di squadra, che però al momento non sembra non sembra facile da raggiungere. In terza e quarta posizione si confermano poi Marco Simoncelli e Jorge Lorenzo, che però è parso concentrato soprattutto sulla messa a punto della sua Yamaha.

Tutto identico anche per quanto riguarda la quinta e la sesta posizione, che sono occupate rispettivamente da Andrea Dovizioso e Ben Spies. Dietro di loro invece si registra il primo cambiamento importante, con un Valentino Rossi parso decisamente in grande crescita rispetto a questa mattina.

Il "Dottore" ha abbassato di circa un secondo il suo miglior crono, realizzando anche una sequenza di cinque-sei giri su tempi interessanti. Una svolta importante che gli ha permesso di ridurre a 1"2 il ritardo da Pedrosa. Un ritardo che comunque continua ad essere pesante.

In casa Ducati però c'è almeno la consolazione di essere riusciti a portare la GP11.1 del campione di Tavullia davanti alle Suzuki, che nella prima sessione erano mezzo secondo davanti. Pomeriggio la GSV-R si sono invece dovute accontentare dell'ottavo e del decimo tempo, con Alvaro Bautista che stavolta ha avuto la meglio sulla wild card John Hopkins.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Ven 12 Ago 2011 - 16:31

Rossi: "Un bel passo avanti"
"In curva riesco a entrare più veloce"

Valentino Rossi ritrova il sorriso grazie al settimo tempo nelle libere del venerdì del GP di Brno. "Direi che è un bel passo in avanti. Alla fine ho messo la gomma morbida, che hanno usato anche gli altri, e abbiamo spostato un po' il davanti. Così riuscivo ad entrare in curva un po' più veloce. Non siamo troppo lontani dal secondo gruppo. Adesso bisognerà cercare di continuare così e di migliorare turno per turno", ha detto.


Valentino è soddisfatto dei primi due turni di libere, dove ha lavorato molto sulla geometria della sua Ducati: “Il secondo turno è andato un po' meglio perché abbiamo provato a fare delle modifiche nella moto che hanno portato dei risultati. All’inizio stavamo provando a girare con la gomma dura perché pensavamo potesse essere la gomma adatta per la gara, invece scivolava tanto e alla fine ho messo la gomma morbida".

Per novità sostanziali però il Dottore dovrà aspettare i test di lunedì. "Abbiamo delle cose nuove da provare, ma per questa gara dobbiamo lavorare con quello che abbiamo. Quindi modifiche come la posizione di guida manubri e il carico sul davanti. E abbiamo visto che così va abbastanza bene, anche se ci sono dei settori dove vado decisamente bene, mentre altri dove perdo un po' troppo. Dobbiamo cercare di migliorare lì. Comunque questa pista mi piace e mi da sempre gusto stare qua”, ha concluso Rossi, ricordando la sua prima vittoria in carriera nel Motomondiale, arrivata proprio sulla pista ceca.

MATTEO CAPPELLA
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Sab 13 Ago 2011 - 9:24

Libere 3
1 STONER C. Honda 2'07''321
2 LORENZO J. Yamaha 2'07''326
3 ROSSI V. Ducati 2'07''443
4 PEDROSA D. Honda 2'07''652
5 HAYDEN N. Ducati 2'07''695
6 AOYAMA H. Honda 2'07''743
7 CRUTCHLOW C. Yamaha 2'07''806
8 DOVIZIOSO A. Honda 2'07''877
9 SIMONCELLI M. Honda 2'07''944
10 SPIES B. Yamaha 2'08''089
11 ABRAHAM K. Ducati 2'08''460
12 EDWARDS C. Yamaha 2'08''516
13 BAUTISTA A. Suzuki 2'08''644
14 CAPIROSSI L. Ducati 8''881
15 ELIAS T. Honda 2'08''936
16 DE PUNIET R. Ducati 2'08''985
17 BARBERA H. Ducati 2'10''146
18 HOPKINS J. Suzuki 2'13''479
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Sab 13 Ago 2011 - 9:26

Con la pioggia ecco Rossi
terzo tempo per Valentino

La terza e ultima sessione di prove libere della MotoGp sul circuito di Brno regala a Valentino Rossi un inedito terzo posto nel crono alle spalle del duo che si sta giocando il Mondiale, Casey Stoner e Jorge Lorenzo. La pioggia caduta sulla pista soprattutto nella prima metà della prova ha favorito la Ducati, con il "Dottore" che ha ridotto sensibilmente la distanza con i leader chiudendo a soli 122 millesimi da Stoner.


L'australiano, caduto al primo giro della sessione, è potuto rientrare solo dopo la meta' del turno. A terra anche la wild card John Hopkins con la Suzuki. Dopo Rossi, tornato ad essere il migliore degli italiani, in ottava posizione ecco Andrea Dovizioso e nono Marco Simoncelli, entrambi su Honda. Più lontano, con il 14° tempo, c'e' Loris Capirossi

sportmediaset
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Sab 13 Ago 2011 - 9:28

Stoner cade, ma comanda sul bagnato
A 5 millesimi c'è Lorenzo e poi terzo un Rossi parso decisamente a suo agio sotto la pioggia

La pioggia cambia decisamente i valori in pista della MotoGp nella terza ed ultima sessione di prove libere del Gp della Repubblica Ceca, a Brno. Se ieri era stato Dani Pedrosa a menare le danze, oggi con l'asfalto viscido si è messo in evidenza Casey Stoner, autore del miglior tempo nonostante una scivolata avvenuta nelle prime fasi della sessione.

L'australiano però alla fine ha girato in 2'07"321, tempo che gli è bastato per inserirsi davanti a Jorge Lorenzo per appena 5 millesimi. Il campione del mondo in carica però è stato molto costante in questa sessione, facendo capire che in caso di pioggia sarà dura battere la sua Yamaha.

In casa Ducati invece sembrano veramente pronti a fare la danza della pioggia, perchè con la pista bagnata le Desmosedici si sono decisamente trasformate: Valentino Rossi è riuscito a stampare il terzo tempo a poco più di un decimo da Stoner e anche Nicky Hayden è quinto, con Dani Pedrosa ad inserirsi tra le due Rosse.

Interessante anche il sesto tempo di Hiroshi Aoyama, sempre veloce in queste condizioni, mentre si staccano a centro gruppo le due Honda di Marco Simoncelli ed Andrea Dovizioso, così come l'americano Ben Spies.

Tra i piloti finiti a terra bisogna poi segnalare anche John Hopkins: l'americano se l'è cavata senza conseguenze fisiche, ma la sua Suzuki è uscita decisamente male dall'impatto, quindi costringerà i suoi meccanici agli straordinari per rimandarlo in pista nelle qualifiche.

di Matteo Nugnes

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Sab 13 Ago 2011 - 10:16

Il Meteo oggi e domani
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Sab 13 Ago 2011 - 13:16

Così alla partenza dopo le qualifiche
1 PEDROSA D. Honda 1'56''591
2 LORENZO J. Yamaha 1'56''704
3 STONER C. Honda 1'56''860
4 SPIES B. Yamaha 1'57''178
5 SIMONCELLI M. Honda 1'57''351
6 ROSSI V. Ducati 1'57''367
7 DOVIZIOSO A. Honda 1'57''442
8 EDWARDS C. Yamaha 1'57''676
9 HAYDEN N. Ducati 1'57''721
10 AOYAMA H. Honda 1'57''784
11 CRUTCHLOW C. Yamaha 1'57''797
12 ELIAS T. Honda 1'58''245
13 BARBERA H. Ducati 1'58''273
14 BAUTISTA A. Suzuki 1'58''274
15 DE PUNIET R. Ducati 1'58''889
16 CAPIROSSI L. Ducati 1'58''938
17 ABRAHAM K. Ducati 1'58''946
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Sab 13 Ago 2011 - 13:18

Hopkins ko: il suo weekend di Brno è già finito!
L'americano torna negli States per operare le dita fratturate nella caduta di questa mattina

La wildcard di Rizla Suzuki John Hopkins dovrà rinunciare al resto del fine settimana di Brno dopo la brutta caduta che lo ha visto protagonista nelle prove libere di questa mattina.

Hopkins è finito sull'asfalto durante il sesto giro all'altezza della curva numero 3, un punto particolarmente bagnato e pericoloso: mentre scivolava nella ghiaia ha subito la rottura e la lussazione del terzo dito della mano destra e la frattura del secondo.

L'americano è stato poi immediatamente trasportato al centro medico per ulteriori accertamenti, in base ai quali è stata poi presa la decisione di rientrare in America per sottoporsi ad un intervento chirurgico correttivo in tempo per il suo prossimo impegno in Superbike.

Paul Denning: “Quanto accaduto questa mattina ci ha particolarmente colpiti. John è terribilmente dispiaciuto per le conseguenze che questo incidente ha portato, soprattutto dopo la buona giornata di ieri. Stavo provando gradualmente ad aumentare la velocità sulla pista bagnata quando all’improvviso un piccolo errore gli è costato l’impatto con l’asfalto e la ghiaia. Il tutto è accaduto nella stessa curva in cui anche Stoner è andato giu: John è stato solo molto più sfortunato. Da parte di tutto il team ringraziamo John per la professionalità mostrata in questi giorni e gli facciamo i nostri più cari auguri, nella speranza di rivederlo presto in questo Campionato”.


omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Sab 13 Ago 2011 - 15:55

Rossi ci crede: "Strada giusta"
"L'azzardo della GP11.1 sta pagando"

Valentino Rossi migliora in qualifica, centrando un sesto posto importante sulla griglia di Brno. “Non ero mai partito così avanti con la Ducati, sono emozionato! Abbiamo fatto un altro passo avanti perché sul bagnato andavo molto bene e sull’asciutto abbiamo seguito la stessa strada. In moto mi sento meglio e con la GP11.1 stiamo facendo esperienza nella giusta direzione. Nel warm-up faremo delle rifiniture e in gara useremo le morbide”, ha detto.


Il Dottore si dice soddisfatto dei progressi della sua Ducati: “E’ stato un bel turno e riuscivo a guidare bene sia sul bagnato che sul asciutto. Le modifiche sulla posizione in sella e la distribuzione di pesi hanno dato segnali positivi e la moto lavora meglio anche con le gomme morbide. Quindi parto in seconda fila che va bene, ma domani dovremo fare ancora un passo avanti”.

Quindi la scelta di far debuttare la GP11.1 in questa stagione e lavorare sul suo sviluppo sta portando benefici all’accoppiata italiana. Rossi però lavora turno per turno, concentrandosi su ogni dettaglio: “Abbiamo trovato un buon assetto su questa pista e ad ogni sessione conosciamo meglio le reazioni della moto e sappiamo cosa dobbiamo fare. Per la gara abbiamo visto che, soprattutto dietro, la gomma scivola troppo. Tanto che dei 7 decimi che ho di ritardo, 6 li prendo nella prima parte guidata della pista. Dobbiamo fissare e risolvere il problema nel T1 e nel T2. Se risolviamo, possiamo lottare con quelli nelle prime file. Useremo la gomma morbida probabilmente, perché con la dura mi scivola".

MATTEO CAPPELLA
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 7:45

Lorenzo: "Il passo gara sembra piuttosto buono"
Lo spagnolo ha inserito la sua Yamaha in mezzo alle due Honda di Pedrosa e Stoner

Il turno di qualifiche del Cardion ab Grand Prix Ceské republiky ha visto i piloti Yamaha Factory Racing posizionarsi fra i primi quattro: Lorenzo occuperà il centro della prima fila mentre Spies la prima piazza della seconda.

Jorge Lorenzo si è impegnato al massimo nel turno di qualifiche del pomeriggio riuscendo a conquistare il secondo posto del prima fila davanti al rivale Casey Stoner. L'attuale Campione del Mondo è stato uno dei principali protagonisti dell'intera sessione, grazie anche al buon lavoro svolto sul set-up della M1. Lorenzo si è imposto nella parte finale del turno prima però di doversi arrendere a Pedrosa per soli 113 millesimi.

Gli sforzi di Ben Spies sono stati ripagati con un ottimo quarto posto che lo vedrà scattare domani dalla seconda fila, nonostante i problemi al braccio già avvertiti ieri. Proprio per tale motivo, continuerà in serata il lavoro di fisioterapia con la Clinica Mobile in vista degli impegni di domani.

Jorge Lorenzo
: "Ieri le cose non sono andate come volevamo, ma per fortuna abbiamo fatto un po' di cambiamenti migliorando la frenata e rendendo la moto più stabile. Ci siamo avvicinati a Dani e abbiamo chiuso davanti a Casey. Siamo soddisfatti, il passo gara negli ultimi giri era piuttosto buono. Voglio rignraziare il mio team per il duro lavoro svolto. Domani voglio finire sul podio e, perché no, cercare di salire sul gradino più alto".

Ben Spies: "Oggi, onestamente, è andata molto meglio del previsto, e alla fine ci siamo assicurati una buona posizione per domani. Non sono ancora sicuro al 100% su quanto accadrà domani, ma abbiamo dimostrato di avere la velocità e la moto per finire fra i primi 5. Faremo del nostro meglio, ma preferisco non sbilanciarmi con alcun pronostico. Siamo ottimisti, la moto gira bene e il feeling c'è, vedremo quindi cosa succederà. Un grande grazie va ai ragazzi della Clinica Mobile che si stanno dando parecchio da fare per permettermi di essere ancora parte dei giochi".

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 7:47

Simoncelli: "Proviamo a migliorare per domani"
"SuperSic" è deluso perchè la sua Honda è peggiorata tra ieri ed oggi

L’italiano del team San Carlo Honda Gresini chiude il turno di qualifiche del Cardion ab Grand Prix Ceské republiky in quinta posizione, e scatterà quindi dal centro della seconda fila. Hiroshi Aoyama finisce 10º.

Marco Simoncelli esce non del tutto convinto da questa seconda giornata dell’undicesimo appuntamento della stagione 2011. L’italiano non è riuscito a fare sostanziali passi in avanti rispetto alla performance di ieri, dovendosi quindi arrendere alla quinta piazza sulla griglia di partenza.

Altri risultati positivi invece per il suo compagno di squadra Hiroshi Aoyama che ha continuato a lavorare duramente alla ricerca di una maggior confidenza con la moto. Poco alla volta il giapponese sta uscendo dal periodo nero che lo ha accompagnato nelle ultime gare disputate.

Marco Simoncelli: "Sono deluso perché rispetto a ieri siamo peggiorati. Ieri ero partito abbastanza bene ed oggi abbiamo cercato di lavorare con l’obiettivo di migliorarci, ma così non è stato. Purtroppo le strade che abbiamo intrapreso non ci hanno portato dove volevamo. Chiaramente hanno influito anche le condizioni meteo: con la pioggia di questa mattina era tutto più difficile in pista. Ho visto anche gli altri in difficoltà, ma io ho veramente fatto più fatica del normale. Adesso cercheremo di capire cosa non và e di rimetterci in careggiata per domani".

Hiroshi Aoyama: "Dopo la pioggia di questa mattina, nel pomeriggio, con la pista asciutta, abbiamo trovato un set-up che non era affatto male. Sono soddisfatto perché il decimo tempo è un risultato positivo, soprattutto perché la differenza nei confronti dei piloti che mi precedono è alquanto ridotta. Domani mattina cerchermo di fare ancora qualche piccola modifica che mi permetta di essere più veloce in alcuni punti del tracciato. In linea di massima sono contento e spero di poter disputare una buona gara domani".

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 7:50

Pedrosa si gode la sua prima pole del 2011
Stoner invece si lamenta di non aver trovato il giusto setting

Comincia nel migliore dei modi la seconda parte della stagione 2011 per Dani Pedrosa che conquista la sua prima pole stagionale. Casey Stoner in prima fila con lui, terza fila per Andrea Dovizioso.

Nonostante le condizioni del tracciato non ottimali a seguito della pioggia caduta sulla pista ceca durante la mattinata, i tre piloti Honda hanno continuato il lavoro di sviluppo delle loro RC212V. Pedrosa ha ottenuto la sua prima pole del 2011 dopo aver mostrato tutte le proprie capacità nella prima giornata del fine settimana ceco, mentre Stoner ha continuato il lavoro di correzione dei piccoli problemi che gli impedivano ieri il raggiungimento del giusto feeling con la sua RC212V. Dovizioso ha registrato piccoli miglioramenti rispetto alle prime due sessioni di libere, ma spera di fare il salto di qualità domani durante la gara.

Dani Pedrosa: "È la prima pole dell'anno, e arriva dopo parecchio tempo. Sono soddisfatto di quanto fatto finora, la moto gira bene e mi sento al top della forma fisica. Abbiamo apportato solo piccoli cambiamenti alla RC212V e ciò mi ha permesso di concentrarmi di più sulla guida. Speriamo domani di mantenere questo ritmo in gara. Sarà importante rimanere concentrati perché gli altri piloti sono agguerriti e vicinissimi".

Casey Stoner: "Questa mattina l’idea era quella di migliorare il feeling con la RC212V, ma purtroppo il maltempo ha sballato i nostri piani, impedendoci di lavorare come avremmo voluto. La sessione non è iniziata nella maniera che speravamo: quella scivolata alla curva numero 3 ci ha fatto perdere tempo prezioso e anche un po’ di confidenza. Nel pomeriggio il feeling è via via aumentato e la moto rispondeva meglio, ma non ci sono stati progressi significativi rispetto a ieri. Giro dopo giro il chattering è aumentato, infatti più spingevo, più si faceva sentire costringendomi così a diminuire la velocità. Potevamo fare un turno di qualifiche migliore, e proprio per questo dobbiamo continuare a lavorare. Siamo contenti della prima fila, ma ancora la moto non gira come vorrei, anche se sono sicuro che troveremo delle soluzioni in tempo per la gara".

Andrea Dovizioso: "Dopo aver faticato nei primi due turni di libere con la messa a punto del freno motore, oggi abbiamo deciso di tornare alla vecchia specifica usata fino al GP del Mugello. Nel pomeriggio c’era molto meno grip e la pioggia caduta ieri notte ha fatto sparire i riferimenti che ci eravamo creati. Continueremo a lavorare, in particolar modo sull’anteriore perché siamo al limite in frenata. Il passo gara non è niente male e il podio non è un obiettivo così impossibile".

omnicorse

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 9:08

Warmup

sportmediaset
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 13:10

Così all'arrivo
1 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 164,8 43'16.796
2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 164,4 +6.532
3 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 164,3 +7.792
4 1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 164,2 +8.513
5 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 164,1 +10.186
6 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 164,0 +12.632
7 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 163,3 +23.037
8 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 163,3 +24.189
9 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini Honda 163,2 +25.202
10 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP Ducati 162,5 +36.566
11 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP Honda 162,5 +36.679
12 14 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team Ducati 162,5 +37.109
13 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team Ducati 161,7 +48.911
Non classificato
19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 159,3 6 Giri
17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 148,8 10 Giri
35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 161,8 16 Giri
26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 161,0 20 Giri
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 13:29

Stoner sbanca Brno e tenta la fuga!
Pedrosa cade, ma Dovizioso e Simoncelli (primo podio) gli coprono le spalle. Lorenzo finisce a -32

Nelle ultime settimane ci si era interrogati molto riguardo alla gestione che la Honda avrebbe dovuto attuare all'interno della sua squadra ufficiale. La domanda che tutti si facevano era: Dani Pedrosa deve essere lasciato libero di lottare per la vittoria o deve aiutare Casey Stoner.

Oggi a Brno ci ha pensato direttamente lo spagnolo a risolvere il problema, stendendosi dopo appena tre giri, quando sembrava avere un ritmo insostenibile per il resto del gruppo e spianando la strada verso la sesta vittoria stagionale all'australiano.

Stoner però si è ampiamente meritato questo successo per quello che ha fatto vedere in pista: solo a tre giri dalla fine ha infatti iniziato a girare sopra all'1'58", dopo aver viaggiato al di sotto di questa soglia per la maggior parte della distanza. Un passo che gli ha consentito di costruirsi un margine di quasi 10" sugli inseguitori.

E in casa Honda oggi sono riusciti tutti ad aiutarlo a loro modo, visto che il podio è completato da Andrea Dovizioso e Marco Simoncelli, che sono riusciti ad inserirsi davanti a Jorge Lorenzo. Il Dovi forse ha perso un po' troppo tempo dietro allo spagnolo nella parte centrale della corsa, ma poi è andato perentoriamente a staccare il resto del trenino per prendersi un ottimo secondo posto.

Per assurdo, Simoncelli invece è riuscito a conquistare il suo primo podio nella classe regina proprio nella gara in cui aveva convinto meno in qualifica. In gara però "SuperSic" è stato molto determinato ed ha evitato errori meritandosi il tanto agoniato gradino più basso del podio.

Solo quarto Lorenzo, la cui Yamaha è parsa decisamente meno guidabile rispetto al solito, soprattutto nella parte centrale della corsa, nella quale ha anche rischiato di cadere almeno un paio di volte. Il campione del mondo in carica era uno dei pochi che montava una gomma morbida all'anteriore, ma è difficile che i suoi problemi possano essere riducibili solo a questo.

La top five è poi completata da Ben Spies, arrivato vicinissimo al compagno di squadra nonostante il problema fisico al braccio sinistro che lo ha tormentato per tutto il weekend. Sempre sesto Valentino Rossi, che però questa volta può essere tutto sommato soddisfatto della sua corsa.

Dopo un avvio non troppo esaltante, infatti, la sua Desmosedici gli ha consentito di prendere un ritmo simile a quello dei piloti che lo precedevano. Non a caso, fino a pochi giri dal termine era parso in grado di provare ad infastidire Spies. Sfortunato, infine, Alvaro Bautista, scivolato mentre viaggiava nella scia di Rossi e girava su tempi migliori rispetto al trenino che lo precedeva.

Per quanto riguarda la classifica iridata, la fuga di Stoner diventa sempre più solitaria, visto che il vantaggio nei confronti di Lorenzo aumenta a ben 32 lunghezze. Un distacco che comincia ad essere importante, specie se la Yamaha non riuscirà a reagire prontamente, regalandogli degli aggiornamenti per la sua M1.

omnisport

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 14:31

Ed ecco la classifica attuale cmq la trovate anche sull'indice della MotoGP
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 16:53

Rossi: Adesso ho un buon passo
“Una forzatura andare in Giappone”

Valentino Rossi è soddisfatto per il sesto posto di Brno: "E' andata un po' meglio anche se il risultato è lo stesso di Laguna Seca, ma questo ha più valore. Adesso ho un buon passo e sono migliorato. Diciamo che ho fatto la gara degli 'altri'. Stoner era imprendibile, ma sono andato più forte dell'anno scorso, anche della Ducati di Casey, ma è una piccola soddisfazione. Il Giappone? E' una forzatura andare a correre in un posto così pericoloso".

Il tema di andare o meno a correre a Motegi preoccupa il paddock e Rossi spiega la sua posizione: "Su alcuni piloti ci sono delle pressioni forti. Soprattutto per chi corre coi marchi giapponesi. Non mi sembra però che andare a correre dove c'è una centrale attualmente ancora fuori controllo, in posto a forte rischio sismico, sia una buona idea. Tutto il paddock ha paura. Quindi è difficile per tutti. Per i meccanici che non vengono presi in considerazione o devono salvare i propri contratti, come per i top rider. In particolare quelli che devono firmare il contratto il prossimo anno".

Tornando alla gara il campione di Tavullia fotografa la situazione della sua prestazione: "A parte Stoner che ci ha dato 6 secondi abbondanti, pensavo di prendere Spies e Simoncelli, ma poi ci è mancato ancora qualcosa sul davanti. In compenso con le modifiche fatte sulle geometrie della moto, adesso posso spingere meglio, ma comunque non ce l'ho fatta a prenderli. Diciamo che è stato un piccolo passo avanti. In Ducati questa volta hanno avuto una buona idea e con piccole modifiche abbiamo trovato un buon bilanciamento. Ci manca ancora un pochino per lottare con quelli davanti".

Rossi non è partito molto bene, come ammette lui stesso: "La partenza non è stata fantastica e ho impiegato un po' di giri per prendere il ritmo. Ma è stato un problema di strategia per risparmiare la benzina, che all'inizio ci ha fatto raffreddare troppo le gomme. Alla fine ho girato più veloce della Yamaha dello scorso anno e anche di quanto aveva fatto Stoner con la Ducati. Più che altro però, sono gli altri che hanno fatto un grande passo avanti. Adesso quindi il nostro obiettivo lottare col secondo gruppo. Ma ci vorrà comunque un po' di tempo".

sportmediaset
Citazione :
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 63
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   Dom 14 Ago 2011 - 16:59

Stoner: "Una gara rilassata"
"Dopo il warm-up ero molto nervoso"


Casey Stoner è felice per la sesta vittoria stagionale. Una volata verso il Mondiale. “E’ stato un weekend difficile. Qualcosa nel warm-up non ha funzionato, ero nervoso e preoccupato per il GP. Sapevo che dovevo spingere, ma pensavo di andare più piano. Il team però ha tenuto duro. Quando poi Pedrosa è caduto la RC212V è andata bene. La gara è stata più semplice e rilassata rispetto agli altri turni del weekend”, ha detto.

Stoner dedicata la vittoria alla moglie Adriana, che presto gli regalerà un erede: “Dedico certamente questo successo ad Adriana! Dopo le fatiche del weekend, avere lei al mio fianco è stato fantastico. Alla fine è andato tutto bene ed è stata una gara perfetta. Ho spinto subito forte e sono partito molto aggressivo. Quando Pedrosa è caduto è stato facile prendere un bel vantaggio. Questa è una vittoria importante per il campionato”. L’australiano però si dice preoccupato per le pressioni della Honda per andare a correre il GP del Giappone: “Abbiamo bisogno di altre informazioni. Ci sono tante variabili e non si sa di chi fidarsi e a chi credere. E’ difficile decidere, ma la cosa più importante è la mia famiglia. Se il rischio sarà accettabile forse andrò, ma devo aspettare e capire con altre informazioni. Non sono andato alla Safety Commission perché avevo già parlato con tutti, che concordavano sul fatto che non vogliamo andare. Troppo persone dicono cose e poi ritrattano. Con Lorenzo parlerò ancora e gli dirò la mia posizione definitiva”.

SIMONCELLI: "GRAZIE PER LA PAZIENZA"Marco Simoncelli centra finalmente un podio importante, soprattutto in vista delle trattative per il rinnovo con la Honda. Quindi un terzo posto che esalta Marco: “Non abbiamo avuto problemi di consumi ed è andato tutto bene, anche se dopo la bandiera la moto ha iniziato a dare segni che la benzina stava finendo. Sono contentissimo il team ha fatto i miracoli. Grazie per avermi aspettato ed averci creduto”. E’ un sorriso liberatorio quello di Simoncelli che spiega: “La moto andava meglio delle prove e non riuscivo a guidare come volevo. Dopo questo podio sono contento e ora non riesco a pensare a niente, ma ci voleva! Quest’anno ho fatto vedere di avere una gran velocità. Se fossero arrivati anche i risultati sarebbe stato meglio per 100 motivi. Ok ho commesso degli errori, ma il potenziale è alto e adesso parlerò con la Honda e spero di trovare il trattamento che secondo me merito”. La stessa Honda dichiara tramite il suo responsabile, Livio Suppo, che è pronta l’offerta per una moto ufficiale e Marco ringrazia: “Dopo i casini che sono successi in pista ho tenuto un basso profilo. Però non ho corso come volevo e sono stato calmo. Quando sono arrivato su Dovizioso ho provato a passarlo, ma è stato bravo a spingere. Nell'offerta di Honda è importante l'aspetto tecnico, ma se poi l'aspetto economico è buono, meglio!”.

DOVIZIOSO: "COSI' MI DIVERTO DI PIU'"Andrea Dovizioso è felice per il 2° posto di Brno, ma soprattutto per essere arrivato davanti a Simoncelli che gli contende il posto di ufficiale in Honda: “In realtà ci divertiamo! Se poi arrivo davanti mi diverto di più! Sono riuscito a gestire gli attacchi di Marco. Negli ultimi giri ho provato a spingere e lui era impiccato. E’ un risultato importante. Abbiamo limato punti a Lorenzo, ma anche dimostrato che bisogna lavorare”. Dovizioso consolida con il podio di Brno anche il terzo posto in campionato: “Abbiamo guadagnato punti in classifica. Soffriamo in prova, ma in gara ci siamo. La caduta di Pedrosa ha spiazzato tutti. Ho sbagliato qualcosa mentre provavo ad andare a prendere Stoner, così ho perso le speranze di andare a prenderlo”. Andrea Dovizioso ha fatto quindi una gara intelligente, fondamentale per le imminenti trattative con la Honda: “Simoncelli ha fatto il podio è veloce, ma per fare buoni risultati ci vuole esperienza…”

sportmediaset
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011   

Tornare in alto Andare in basso
 
GP Repubblica Ceca - Brno MotoGP 14 Agosto 2011
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» corde no-brand (made in rep. ceca)??
» Raduno Alfa Romeo CZ - vittore Maserati !!!
» Agosto 2011 - Cupitt
» WEEKEND OBI, Padova - 19/21 Agosto 2011
» Tignes - agosto 2011

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP..... :: Archivo :: MotoGp-
Andare verso: