Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....
Benvenuto nel forum dei motori


Per usufruire dei servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già parte del forum, in caso contrario, iscriviti alla nostra comunità, è totalmente gratuito.

Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....

Discussioni su sport motoristici, in particolare approfondimenti su Formula1 e MotoGP
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Francia- Magny Cours

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Francia- Magny Cours   Dom 2 Ott 2011 - 7:10

Johnny Rea si ripete a Magny-Cours
Dopo la settimana scorsa a Imola il britannico conquista la pole anche in Francia

1 ottobre 2011
Lo stato di forma della Honda e di Jonathan Rea si conferma a Magny-Cours, dove il binomio ha conquistato la Superpole una sola settimana dopo la bella vittoria di a Imola
Rea è saltato in testa alle classifiche dei tempi solo quando è contato, cioè nel finale della sessione, quando ha piazzato un 1'37"490 che gli ha permesso di saltare davanti ad Eugene Laverty che già pregustava la partenza davanti a tutti.
Per l'irlandese comunque si tratta della sua sesta partenza in prima fila della sua prima stagione nella categoria, decisamente un risultato di valore.
Carlos Checa partitrà domani dalla terza posizione. Lo spagnolo è stato addirittura costretto ad usare un treno di gomme da tempo nella prima parte della Superpole, per non rischiare una clamorosa esclusione dalla SP2.
Completa la prima fila l'Aprilia ufficiale di un Leon Camier in ripresa dopo l'opaca prestazione di Imola. La sua prestazione gli ha permesso di sopravanzare il pilota di casa Sylvain Guintoli, che partirà quinto nonostante abbia realizzato lo stesso identico tempo di Tom Sykes, A fare da giudice è stato il secondo giro più veloce, che si è rivelato favorevole al francese..
Sykes e la Kawasaki, comunque, sono frustrati per aver ottenuto solo la seconda fila dopo aver fatto segnare nella SP2 un tempo che sarebbe valso il posto di Checa nella terza fase. Purtroppo per loro non sono riusciti a ripeterlo quando serviva.
Leon Haslam e Marco Melandri completano la seconda fila , mentre Noriyuki Haga e Joan Lascorz chiudono la top 10.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Francia- Magny Cours   Dom 2 Ott 2011 - 13:58

Carlos Checa campione del mondo!
Lo spagnolo non fa conti e va a vincere ancora per sugellare la fantastica annata 2011

2 ottobre 2011
Non ce l'ha fatta "il toro" a fare una corsa puntando solo a prendere i punti: no, lui è Carlos Checa, l'assoluto dominatore e ora finalmente matematicamente campione del mondo 2011 e quindi lui ha voluto dimostrare ancora una volta quanto lui e la sua Ducati Althea fossero superiori alla concorrenza in questa stagione.. così si è portato a casa anche la vittoria di Gara 1 a Magny-Cours, casomai non fosse ancora chiaro.
Al via era Eugene Laverty a prendere il comando, mentre il poleman Johnny Rea restava al palo e sfilava settimo al primo giro. Checa si metteva in scia al leader in sella alla Yamaha, e al decimo passaggio c'era un primo attacco all'Adelaide, con relativo controsorpasso dell'irlandese in uscita... ma alla curva del Liceo, la penultima piega prima dell'arrivo, arrivava l'assalto definitivo.
Il resto è stata gara in solitaria, una passerella fatta di giri velocissimi e avversari dimenticati, mentre al box Althea tremavano e speravano Carlos non facesse errori, per poter festeggiare liberametne a fine gara.
Nel gruppo dei terrestri, invece, l'azione era appassionante come tipico stile Superbike, con un gruppo formato da Leon Camier, Leon Haslam, Sylvain Guintoli, Noriyuki Hagae Marco Melandri in caccia della seconda posizione di Laverty.
Il romagnolo, finito indietro a causa della caduta di Rea al quarto passaggio alla chicane, è in rimonta e gira velocissimo. E a metà gara, col serbatoio che va svuotandosi, diventa il più veloce in pista. Il più veloce dei "terresti", ovviamente...
Pian piano scavalca Haga, il pilota di casa Guintoli, e dopo poco anche Camier, che già era stato sopravanzato dalla Bmw di Haslam.
La Bmw e la yamaha si "annusano" un po', poi diventa chiaro che la precedenza va data ad andare a prendere la "volpe" Laverty, e così i due avversari si alleano e alla ventesima tornata arrivano a prendere l'irlandese.
A questo punto "Macio" decide che è il momento, passa Haslam e poi attacca anche Laverty, andando a conquistare la seconda posizione a due giri dal termine.
Il giovane rampollo Yamaha non ce la fa più, ha finito le gomme e viene poi passato anche da Haslam e Camier, chiudendo solamente quinto dopo essere stato in testa per metà gara.
ma la festa e l'attenzione è ovviamente tutta per "il toro", che viene festeggiato lungo tutto il tracciato dal numeroso pubblico presente sulle tribune. ma la festa poi sarà tutta all'arrivo in corsia box...
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Francia- Magny Cours   Dom 2 Ott 2011 - 14:50

SBK, CHECA PIGLIATUTTO IN FRANCIA
Dopo il titolo lo spagnolo vince gara-2

Fresco di titolo, Carlos Checa ha completato la sua domenica indimenticabile vincendo anche gara-2 della tappa francese del Mondiale Superbike. Sulla pista di Magny Cours lo spagnolo ha messo le ali alla Ducati e ha bissato il successo d'apertura precedendo la coppia della Yamaha, con Eugene Laverty e Marco Melandri nell'ordine. Proprio Laverty, a una prova dal termine, ha strappato il terzo posto in classifica all'assente Max Biaggi.
Senza il suo "Corsaro" è invece rimasta a guardare l'Aprilia. Leon Camier non è riuscito a fare meglio de sesto posto, mentre Nori Haga è scivolato sino al sesto decimo dopo un avvio brillante. Quarto posto per la Bmw con un positivo Leon Haslam, mentre i tifosi francesi hanno potuto applaudire l'ottima gara di Sylvain Guintoli, quinto con una Ducati privata. Bravo anche Ayrton Badovini (Bmw), ottavo alle spalle della migliore delle Kawasaki, quella di Joan Lascorz dopo la caduta in avvio di Tom Sykes.
Ancora sfortunatissimo Jonathan Rea. Dopo la caduta nella prima manche, il nordirlandese ha incassato un altro ritiro, questa volta tradito dalla sua Honda come già successo sette giorni fa a Imola e sempre mentre era in lotta per la vittoria. Un altro zero anche per Michel Fabrizio (Suzuki), imitato questa volta da Roberto Rolfo (Kawasaki).
(sportmediaset.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Francia- Magny Cours   

Tornare in alto Andare in basso
 
Francia- Magny Cours
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP..... :: Archivo :: SBK-
Andare verso: