Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....
Benvenuto nel forum dei motori


Per usufruire dei servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già parte del forum, in caso contrario, iscriviti alla nostra comunità, è totalmente gratuito.

Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....

Discussioni su sport motoristici, in particolare approfondimenti su Formula1 e MotoGP
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   Mer 14 Mar 2012 - 13:05

Orari e diretta TV GP Australia - Melbourne F1 18-03-2012

Venerdi 16-03-2012:
ore 2.30-4.00, F1, Prove libere 1
ore 6.30-8.00, F1, Prove libere 2

Sabato 17-03-2012:
ore 4.00-5.00, F1, Prove libere 3
ore 7.00, F1, Qualifiche, Rai Due (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta

Domenica 18-03-2012:
ore 7.00, F1, Gara, Rai Uno (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta



Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   Mer 14 Mar 2012 - 13:08

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   Gio 15 Mar 2012 - 8:17

Melbourne: la FIA conferma la doppia "DRS Zone"
La seconda sarà sul rettilineo che conduce alla curva 3. Uno solo il detection point

La FIA ha confermato l'anticipazione della scorsa settimana di Giampaolo Dall'Ara della Sauber, che aveva rivelato che quest'anno le "DRS Zone" sarebbero state due a Melbourne.

Rimaneva il dubbio sul punto scelto per la seconda "area di sorpasso" e per il numero dei "detection point" (lo scorso anno a Monza ci fu un esperimento con due distinti) e oggi la Federazione Internazionale ha sciolto i dubbi a riguardo.

Oltre che sul rettilineo principale, come nella passata stagione, i piloti potranno azionare l'ala posteriore mobile anche su quello successivo, ovvero su quello che conduce alla curva 3. Il detection point, cioè quello dove viene rilevato il distacco tra le vetture, sarà invece uno solo ed è stato fissato alla curva 14.

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   Ven 16 Mar 2012 - 8:27

Libere 1: Button guida l'1-2 McLaren
Sessione caratterizzata dall'asfalto umido: seguono Schumi e Alonso, solo 11esimo Vettel

La McLaren non poteva cominciare meglio la stagione 2012 del Mondiale di Formula 1. La squadra di Woking ha infatti piazzato davanti a tutti le sue MP4-27, con Jenson Button che è stato autore del miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gp d'Australia, a Melbourne.

In un turno caratterizzato dall'asfalto umido (ci è voluta quasi un'ora per cominciare ad utilizzare le slick), in vice-campione del mondo in carica ha girato in 1'27"560, precedendo di un paio di decimi la vettura gemella di Lewis Hamilton, che è stato l'unico a scendere sotto al muro dell'1'28" oltre a lui.

Terzo tempo poi per la Mercedes di Michael Schumacher, che però paga ben quasi sette decimi, seguita a ruota dalla Ferrari di Fernando Alonso, autore anche di un controllo spettacolare in uscita dall'ultima curva nel finale, e dalla Red Bull di Mark Webber.

Solo undicesimo il due volte campione del mondo in carica Sebastian Vettel: il portacolori della Red Bull non ha voluto prendere rischi eccessivi e si ritrova a 2"2 dalla vetta.

E' andata peggio a Felipe Massa, che ha terminato anzitempo la sua sessione: a 13 minuti dal termine ha toccato l'erba con una gomma, finendo in testacoda ed insabbiando la sua Ferrari nella via di fuga della curva 9. Attardato anche Kimi Raikkonen, la cui Lotus è stata rallentata da un problema allo sterzo.

Entrambe senza tempi, infine, le HRT. Pedro de la Rosa non è neppure riuscito a prendere la via della pista, mentre Narain Kathikeyan ha accusato un problema di innalzamento delle temperature ed ha preferito parcheggiare la sua monoposto prima di causare guai peggiori.

Prima sessione di prove libere
1. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'27"560
2. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'27"805 +0"245
3. Michael Schumacher - Mercedes - 1'28"235 +0"675
4. Fernando Alonso - Ferrari - 1'28"360 +0"800
5. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'28"467 +0"907
6. Nico Rosberg - Mercedes - 1'28"683 +1"123
7. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'28"908 +1"348
8. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'29"415 +1"855
9. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'29"565 +2"005
10. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'29"722 +2"162
11. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'29"790 +2"230
12. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'29"865 +2"305
13. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'29"881 +2"321
14. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'29"953 +2"393
15. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'30"124 +2"564
16. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'30"515 +2"955
17. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'30"586 +3"026
18. Felipe Massa - Ferrari - 1'30"743 +3"183
19. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'31"178 +3"618
20. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'31"983 +4"423
21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'34"730 +7"170
22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'40"256 +12"696
23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - senza tempo
24. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - senza tempo

di Matteo Nugnes

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   Ven 16 Mar 2012 - 8:29

Libere 2: Schumacher si presenta!
Il tedesco precede Hulkenberg, Perez. Quarto Alonso con la Ferrari

La seconda sessione di prove libere si è svolta con l'asfalto che si è asciugato ed è andato migliorando il grip nel corso del turno, per cui c'è stata una continua girandola di piloti in testa alla classifica per cui è difficile fare una valutazione oggettiva delle prestazioni.

Proprio all'ultimo giro utile si è portato al comando Michael Schumacher con la Mercedes F1 W03 che ha ottenuto un tempo di 1'29"193 che risulta circa due secondi più lento di quello segnato da Jenson Button questa mattina. Il sette volte campione del mondo, comunque, ha voluto dare un segno sul suo impegno in questa risoultica stagione 2012 nella quale vuole tornare ad essere un protagonista assoluto.

Solo due piloti sono riusciti a scendere sotto il muro dell'1'30: il secondo responso è a favore del sorprendente Nico Hulkenberg con la Force India a soli 109 millesimi dal tedesco, mentre il terzo classificato Sergio Perez è a un secondo dal leader con la Sauber C31.

A leggere i tempi non c'è da storcere il naso per la Ferrari che si piazza al quarto posto con Fernado Alonso: la F2012 si colloca a 1"158 da Schumi, ma obiettivamente questi riscontri non vogliono dire niente se non che la Rossa si conferma nella stessa posizione mattino e pomeriggio.

La lista prosegue con il giapponese Kobayashi quinto con la seconda Sauber C31 e Paul di Resta sesto con la Force India. I top team si sono dedicati al lavoro di sviluppo delle monoposto senza cercare delle prestazioni di rilievo: la coppia della Red Bull presenta Vettel decimo e Webber undicesimo, mentre le due McLaren che viaggiavano di conserva al comando questa mattina sono quindicesima e sedicesima, con Button nuovamente davanti ad Hamilton.

Che sia stata una sessione strana lo sta a dimostrare anche l'ottavo tempo conquistato dalla Caterham con Heikki Kovalainen autore di un buon 1'31"932.

Kimi Raikkonen si è nascosto: è 18esimo a cinque secondi da Michael. Questa mattina si è lamentato dello sterzo e ha lavorato a risolvere il problema.

Disastrose le HRT: Narain Karthikeyan è riuscito a completare 16 giri, dopo che aveva saltato la prima sessione. L'indiano è lontano anni luce da una prestazione accettabile visto che ha preso 13"4 dalla posizione di testa. Va detto che la squadra spagnola sta facendo i primi chilometri dopo il film day di Barcellona.

Peggio è andata a Pedro de la Rosa che con la seconda vettura ha completato solo un giro: per la squadra iberica sarà già un successo essere al via della corsa!

Seconda sessione di prove libere
1. Michael Schumacher - Mercedes - 1'29"183
2. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'29"292 - +0"109
3. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'30"199 - +1"016
4. Fernando Alonso - Ferrari - 1'30"341 - +1"158
5. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'30"709 - +1"526
6. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'31"466 - +2"283
7. Felipe Massa - Ferrari - 1'31"505 - +2"322
8. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'31"932 +2"749
9. Nico Rosberg - Mercedes - 1'32"194 - +3"001
10. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'32"194 - +3"011
11. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'32"296 - +3"113
12. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'32"632 - +3"449
13. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'32"767 - +3"584
14. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'32"822 - +3"639
15. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'33"039 - +3"856
16. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'33"252 - +4"069
17. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'34"108 - +4"925
18. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'34"275 - +5"092
19. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'34"312 - +5"129
20. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'34"485 - +5"302
21. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'34"604 - +5"421
22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'34"770 - +5"587
23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'42"627 - +13"444
24. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - senza tempo

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   Sab 17 Mar 2012 - 14:08

Qualifiche: Lewis Hamilton al top
Seguono Grosjean, Schumacher e le due Red Bull - Disastro Ferrari

È Lewis Hamilton il primo poleman della stagione 2012. Il pilota della McLaren ha battuto il compagno di squadra Jenson Button nelle prime qualifiche dell'anno in Australia, sul cittadino di Albert Park.

Il tempo di 1'24"922 ottenuto dal moro in Q3 è risultato imbattibile per tutti, che si sono solo avvicinati col secondo tentativo ma nulla di più.

Ottimo terzo posto per la Lotus di Romain Grosjean, che domani dividerà la seconda fila con la Mercedes di Michael Schumacher, al suo miglior risultato in qualifica dal suo ritorno in Formula 1. A seguire la coppia Red Bull, con Mark Webber a battere il campione del mondo in carica Sebastian Vettel.

Terribile inizio di stagione per la Ferrari, invece, con entrambe le sue vetture quori dalla Top10, così come per Kimi Raikkonen, che ben differentemente dal suo compagno di squadra non è riuscito a superare nemmeno la prima tagliola.

Come detto, Hamilton ha fatto segnare subito un tempone, in quel momento di sette decimi più veloce di tutti gli altri, e nessuno è stato in grado di rispondergli. Al contrario, si è aperta una dura lotta per la seconda posizione, che ha cambiato proprietario diverse volte. Prima Schumacher, poi Grosjean ed infine Button ad avvicinarsi al futuro poleman.

Vettel invece non è mai apparso in grado di lottare per la vetta e la sua sesta piazza è il suo peggior risultato in qualifica da Monza 2010.

La Mercedes è apparsa in ottima forma, e durante la Q2 sia Nico Rosberg che Schumi sono apparsi in grado di tentare il colpaccio, ma hanno poi chiuso settimo e quarto rispettivamente.

Come detto nessuna Ferrari è riuscita a passare la seconda parte delle qualifiche: Fernando Alonso si è girato alla curva 1, causando anche una breve bandiera rossa, dopo aver fatto segnare il quinto tempo. Dalle vie di fuga ha poi solo potuto osservare gli altri che pian piano lo scavalcavano costringendolo alla dodicesima piazza finale. Comunque meglio di Felipe Massa, apparso un secondo più lento del compagno sia in Q1 che in Q2 e autore della sola sedicesima piazza finale.

Molto brutto il rientro di Raikkonen, vista anche la grande prestazione del suo compagno. Il finlandese ha fatto un errore in Q1 durante quello che si è rivelato il suo ultimo giro lanciato e a quel punto ha mollato pensando di riuscire a fare ancora un giro, ma in realtà ha preso la bandiera a scacchi per pochi secondi e così domani scatterà solamente dalla diciottesima piazzola sulla griglia.

Chiudono la top10 Pastor Maldonado, con un incoraggiante ottavo posto per la Williams dopo un duro 2011, Nico Hulkenberg, al suo rientro in F1 con la Force India dopo una stagione da riserva, ed il veloce rookie della Toro Rosso Daniel Ricciardo, che non ha compiuto giri in Q3.
Il campione in carica della Formula Renault 3.5 ha battuto il compagno di squadra Jean-Eric Vergne di un solo decimo di secondo per il passaggio alla Q3, costringendo quindi il francese a scattare undicesimo nel suo debutto nel circus.

Kamui Kobayashi aveva stupito tutti facendo volare la sua Sauber in prima posizione al termine della Q1, ma non è poi stato in grado di ripetere la prestazione e scatterà quindi 13°. Più indietro il suo compagno di squadra Sergio Perez, che non ha girato nella Q2 per un problema al cambio e quindi risulta 17°. Tra i due si piazzano così Bruno Senna e Paul di Resta.

La coda del gruppo ricorda tanto il 2011, con le due Caterham ben staccate dalle Marussia, mentre le HRT non sono riuscite a rientrare nel 107%.

Prove ufficiali

1. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1'24"922
2. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1'25"074
3. Romain Grosjean (Lotus-Renault) 1'25"302
4. Michael Schumacher (Mercedes) 1'25"336
5. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1'25"651
6. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1'25"668
7. Nico Rosberg (Mercedes) 1'25"686
8. Pastor Maldonado (Williams-Renault) 1'25"908
9. Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes) 1'26"451
10. Daniel Ricciardo (Toro Rosso-Ferrari) Senza Tempo
Eliminati al termine della Q2:
11. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso-Ferrari) 1'26"429
12. Fernando Alonso (Ferrari) 1'26"494
13. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1'26"590
14. Bruno Senna (Williams-Renault) 1'26"663
15. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 1'27"086
16. Felipe Massa (Ferrari) 1'27"497
17. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) Senza Tempo
Eliminati al termine della Q1:
18. Kimi Raikkonen (Lotus-Renault) 1'27"758
19. Heikki Kovalainen (Caterham-Renault) 1'28"679
20. Vitaly Petrov (Caterham-Renault) 1'29"018
21. Timo Glock (Marussia-Cosworth) 1'30"923
22. Charles Pic (Marussia-Cosworth) 1'31"670
23. Pedro de la Rosa (HRT-Cosworth) 1'33"495 *
24. Narain Karthikeyan (HRT-Cosworth) 1'33"643 *

* Tempi superiori al 107%

di Fulvio Cavicchi

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   Dom 18 Mar 2012 - 9:29

Ordine d'Arrivo
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne   

Tornare in alto Andare in basso
 
FORMULA 1 GP AUSTRALIA 2012 - Melbourne
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» T-Flash 300 mod. 2012: impressioni!
» BMW R 1270 GS 2012
» OT - Virgin London Marathon 2012
» Stereo Pro 2012
» Coppa Davis 2012 - World Group

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP..... :: Archivo :: F1 2011 :: F1 2012-
Andare verso: