Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....
Benvenuto nel forum dei motori


Per usufruire dei servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già parte del forum, in caso contrario, iscriviti alla nostra comunità, è totalmente gratuito.

Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....

Discussioni su sport motoristici, in particolare approfondimenti su Formula1 e MotoGP
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012   Ven 11 Mag 2012 - 13:04

Orari e diretta TV
FORMULA 1 GRAN PREMIO DE ESPAÑA SANTANDER 2012 - Catalunya

Venerdi 11-05-2012:
ore 8.30-9.15, GP3, Prove libere 1
ore 10.00-11.30, F1, Prove libere 1
ore 12.00-12.30, GP2, Prove libere
ore 14.00-15.30, F1, Prove libere 2
ore 16.00-16.30, GP2, Qualifiche

Sabato 12-05-2012:
ore 9.45-10.15, GP3, Qualifiche
ore 11.00-12.00, F1, Prove libere 3
ore 14.00, F1, Qualifiche, Rai Due (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 15.40, GP2, Gara 1
ore 17.20, GP3, Gara 1

Domenica 13-05-2012:
ore 9.00, GP3, Gara 1, Eurosport/HD (canale 211 di SKY), differita
ore 9.25, GP3, Gara 2, Eurosport/HD (canale 211 di SKY), diretta
ore 10.35, GP2, Gara 2, Rai Due (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta
ore 14.00, F1, Gara, Rai Uno (Tivù Sat e DTT, criptato su SKY), diretta

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012   Ven 11 Mag 2012 - 13:05

Libere 1: Alonso dà speranza alla Ferrari!
Lo spagnolo precede Vettel e Kobayashi. Prove di pit stop per le McLaren. Quattro tester in pista

Fernando Alonso porta la Ferrari in cima alla lista dei tempi nella prima sessione di prove libere del Gp di Spagna, quinta prova del mondiale 2012, che apre la stagione europea. Lo spagnolo ha ottenuto un tempo di 1'24”430 che è già più veloce del riscontro ottenuto lo scorso anno da Mark Webber nel primo primo turno.

La Ferrari, rinnovata in molte delle sue parti (sono sette le modifiche rispetto al Gp del Bahrein), sembra aver fatto un salto di qualità, ma è oggettivamente presto per giudicare le prestazioni della Rossa in termini assoluti: i tifosi del Cavallino, comunque, possono cominciare a sperare che Barcellona coincida con un cambimento di tendenza per la stagione della squadra di Maranello.

Al posto d'onore riappare Sebastian Vettel con la Red Bull Racing: il bi-campione del mondo con la RB8 è distanziato di circa tre decimi dalla Ferrari, mentre è terzo Kamui Kobayashi con la Sauber C31 che sembra confermare l'eccellente periodo di forma della monoposto svizzera. Il giapponese è accreditato di 1'24”912 e precede solo di pochi millesimi Jenson Button con la prima delle McLaren MP4-27: l'inglese è arrivato a 1'24”996 ed è l'ultimo dei piloti ad essere sceso sotto il muro di 1'25".

Il team di Woking, oltre a provare il nuovo muso alto e l'ala modificata, nei vari rientri ai box ha effettuato delle prove di pit stop per evitare che si ripetano i problemi che hanno condizionato pesantemente la squadra in Bahrein. Sulla vettura d'argento c'era anche un sistema di rileamento dati attaccato al telaio.

Al quinto posto si segnala l'eccellente Valtteri Bottas, collaudatore della Williams che ha preso il posto di Bruno Senna: il finlandese è arrivato a 1'25”120, poco avanti a Michael Schumacher con la Mercedes F1 W03. Quattro i tester impegnati in questa sessione: oltre a Bottas hanno girato Jules Bianchi (Force India) diciottessimo in 1'26”630 (al posto di Di Resta); Alexander Rossi con la Caterham (al posto di Kovalainen) che non è andato oltre 1'28”448 (ha preso un secondo dal compagno di squadra Vitaly Petrov ed è 21.) e Dani Clos (HRT) ultimo a due secondi e mezzo da Pedro de La Rosa: troppi...

Per il momento non si è vista in gran forma la Lotus con Romain Grosjean, solo settimo davanti a Lewis Hamilton e il compagno di squadra Kimi Raikkonen. Felipe Massa, con la seconda Ferrari, è 12esimo ad un secondo da Alonso: il brasiliano, va detto, ha effettuato prove diverse dall'asturiano...

Prima sessione di prove libere
1. Fernando Alonso - Ferrari - 1'24"430 - 20 giri
2. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'24"808 - 18
3. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'24"912 - 28
4. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'24"996 - 24
5. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'25"120 - 24
6. Michael Schumacher - Mercedes - 1'25"187 - 15
7. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'25"252 - 16
8. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'25"252 - 20
9. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'25"285 - 29
10. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'25"339 - 24
11. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'25"367 - 22
12. Felipe Massa - Ferrari - 1'25"433 - 21
13. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'25"539 - 23
14. Nico Rosberg - Mercedes - 1'25"607 - 20
15. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'25"918 - 19
16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'26"226 - 24
17. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'26"297 - 18
18. Jules Bianchi - Force India-Mercedes - 1'26"630 - 21
19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'27"475 - 20
20. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'28"267 - 21
21. Alexander Rossi - Caterham-Renault - 1'28"448 -25
22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'28"633 - 22
23. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'29"107 - 19
24. Dani Clos - HRT-Cosworth - 1'31"618 - 19

omnicorse
Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012   Ven 11 Mag 2012 - 14:43

Libere 2: Button più forte del sottosterzo
Il pilota della McLaren si è lamentato più volte del problema, ma ha messo tutti in fila. Alonso scivola 14esimo

La McLaren ha risposto all'exploit della Ferrari di questa mattina, piazzando Jenson Button in vetta alla classifica della seconda sessione di prove libere del Gp di Spagna, a Barcellona. Il pilota britannico si è lamentato a più riprese del sottosterzo della sua MP4-27, ma quando ha montato le gomme morbide è riuscito a saltare davanti a tutti in 1'23"399.

Alle sue spalle, staccata di poco meno di due decimi, troviamo la Red Bull di Sebastian Vettel, seguita a ruota dalla Mercedes di Nico Rosberg. Dunque, con tre vetture diverse nelle prime tre posizioni, la sensazione è che ci possa essere un certo equilibrio tra i vari top team in questo fine settimana.

Anche perchè, una volta scavalcato Lewis Hamilton in quarta posizione, troviamo le due Lotus-Renault di Kimi Raikkonen e Romain Grosjean, distanziate entrambe di circa mezzo secondo dal miglior tempo di Button. Dietro alle due E20 si sono piazzati invece Mark Webber e Michael Schumacher, che concludono un bel gruppetto che vede i primi otto racchiusi nello spazio di appena 0"6.

Al di sotto del secondo di distacco da Button poi ci sono anche Kamui Kobayashi e Nico Hulkenberg, quindi quelle che sono un po' mancate in questa sessione sono le Ferrari. Dopo la bella performance di questa mattina, Fernando Alonso non è andato oltre al 14esimo tempo, mentre Felipe Massa ha fatto leggermente meglio in 11esima piazza.

Va detto però che lo spagnolo non è riuscito a trovare un miglioramento importante quando è passato alle gomme soft, cosa che invece è riuscita al resto della concorrenza, Massa compreso: pur rimanendo indietro, infatti, il brasiliano ha migliorato di circa un secondo il suo tempo delle Libere 1.

Guardando più alle retrovie, bisogna segnalare i problemi di natura elettrica che hanno colpito la HRT di Narain Karthikeyan. Il pilota indiano è rimasto a lungo fermo nei box e poi, una volta presa la via della pista, ha mestamente parcheggiato la sua F112 dopo appena poche curve. Diverse poi le escursioni fuori pista, ma nessuna di particolare entità.

Seconda sessione di prove libere
1. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'23"399 - 38
2. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'23"563 - 38
3. Nico Rosberg - Mercedes - 1'23"771 - 41
4. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'23"909 - 32
5. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'23"918 - 32
6. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'23"964 - 37
7. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'24"065 - 34
8. Michael Schumacher - Mercedes - 1'24"080 - 36
9. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'24"214 - 41
10. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'24"365 - 22
11. Felipe Massa - Ferrari - 1'24"418 - 35
12. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'24"422 - 32
13. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'24"468 - 40
14. Fernando Alonso - Ferrari - 1'24"600 - 33
15. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'24"688 - 30
16. Jean-Eric vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'24"733 - 34
17. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'24"769 - 37
18. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'25"047 - 42
19. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'26"296 - 36
20. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'26"740 - 35
21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'27"314 - 27
22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'27"664 - 30
23. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'28"235 - 26

di Matteo Nugnes

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012   Sab 12 Mag 2012 - 10:49

Libere 3: è Vettel il più veloce
Il tedesco supera negli ultimi istanti uno stupefacente Maldonado con la Williams. Alonso sesto

Sebastian Vettel ha evitato uno shock a tutto il circus sorpassando Pastor Maldonado negli ultimi secondi della sessione e negando al pilota della Williams uno stupefacente miglior tempo nella terza ed ultima sessione di prove libere prima della Qualifica del Gran Premio di Spagna di oggi pomeriggio.

Comunque gli "underdog" si sono alternati in cima alla classifica per tutta la sessione, questo prima che il campione in carica non ristabilisse l'ordine che ci si aspetta portando la sua Red Bull davanti a tutti.

Per quasi tutta la sessione è stata la Sauber di Sergio Perez a menare le danze, facendo segnare il giro più veloce fino a quel momento dopo una trentina di minuti usando le gomme dure, per poi venire scavalcato prima da Nico Rosberg e la Mercedes e poi dalla Toro Rosso di Jean-Eric Vergne quando le due squadre hanno provato le morbide.

Una volta montate la mescola più tenera anche in Sauber Perez è tornato davanti, con un tempo di 1'23"742. E ha mantenuto la posizione fino agli ultimi minuti, quando è stato superato dal suo compagno di squadra Kamui Kobayashi, seguito dalla Red Bull di Mark Webber.

Ma il duo australo-giapponese non ha fatto in tempo a rientrare ai box che arrivava la prestazione di Maldonado, che portava la sua Williams a 1'23"336. La gioia per il venezuelano è durata fino all'ultimo giro di Vettel, che lo ha scavalcato di 168 millesimi.

Maldonado, Kobayashi, Webber e Perez seguono quindi Sebastian, seguiti dalla Ferrari di Fernando Alonso, Vergne e il primo delle McLaren, cioè Jenson Button.

Solamente 16esimo Lewis Hamilton, che pareva poter avere il passo con le morbide per lottare per la prima posizione, ma si è trovato in mezzo al traffico nel momento in cui doveva sparare il tempo e si è così bruciato il treno di pneumatici.

Nessun tempo per la Renault di Romain Grosjean a causa di problemi di pressione della benzina lo hanno costretto a fermarsi alla curva 10. Problemi anche per Timo Glock, che ha parcheggiato la sua vettura alla chicane negli ultimi minuti.

Terza sessione di prove libere
1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault -1'23”168 - 13
2. Pastor Maldonado - Williams-Renault - + 0”168 - 19
3. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - + 0”182 - 19
4. Mark Webber - Red Bull-Renault - + 0”410 - 16
5. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - + 0”574 - 22
6. Fernando Alonso - Ferrari - + 0”639 - 15
7. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - + 0”665 - 14
8. Jenson Button - McLaren-Mercedes - + 0”741 - 13
9. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - + 0”768 - 16
10. Nico Rosberg - Mercedes - + 0”902 - 23
11. Felipe Massa - Ferrari - + 1”011 - 16
12. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - + 1”155 - 17
13. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - + 1”163 - 15
14. Bruno Senna - Williams-Renault - + 1”241 - 18
15. Paul di Resta - Force India-Mercedes - + 1”431 - 15
16. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - + 1”610 - 15
17. Michael Schumacher - Mercedes - + 1”657 - 17
18. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - + 2”743 - 20
19. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - + 3”419 - 20
20. Charles Pic - Marussia-Cosworth - + 4”301 - 18
21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - + 4”521 - 16
22. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - + 5”039 - 24
23. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - + 5”205 - 13
24. Romain Grosjean - Lotus-Renault - senza tempo - 2

di Fulvio Cavicchi

Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012   Sab 12 Mag 2012 - 21:36

Squalificato Lewis Hamilton, la pole a Maldonado!
Non era presente abbastanza carburante per rientrare ai box e fornire il litro minimo richiesto per le verifiche

Colpo di scena a Barcellona: i Commissari Sportivi hanno deciso di squalificare Lewis Hamilton, reo di non essere rientrato ai box ma di aver fermato la vettura lunga la pista, come dettogli dalla squadra via radio non appena presa la bandiera a scacchi.

Questo perché per regolamento, proprio dopo che nel 2010 avvenne un caso uguale in Canada con protagonisti stessa squadra e stesso pilota, il regolamento è stato modificato per vietare che una vettura si fermi in pista per risparmiare carburante in vista della gara. Ora questo può avvenire solamente in caso di un problema tecnico dimostrabile e non per precisa volontà di pilota o squadra.

Per questo i Commissari si sono subito informati quando hanno visto la mossa di Hamilto di oggi al termine delle qualifiche e chiesto spiegazioni alla McLaren, che ha spiegato tramite Sam Michael che si sarebbe trattato di un errore di un meccanico che avrebbe inserito troppo poco carburante nella vettura di Lewis e che quindi la vettura è stata fatta fermare per mantenere nei serbatoi il litro di benzina necessario per regolamento per le verifiche tecniche.

Ma questa giustificazione non è stata trovata sufficiente da Charlie Whiting e soci, che hanno così deciso per l'esclusione della vettura #4, che potrà partire domani dall'ultima fila, affiancata alla HRT di Narain Karthikeyan che è stata ammessa al via nonostante non sia rientrata nel 107%.

Questa esclusione promuove quindi in pole position Pastor Maldonado e la Williams, che scatteranno davanti a tutti domani alle 14 affiancati dalla Ferrari di Fernando Alonso.

La griglia di partenza aggiornata
1. Pastor Maldonado - Williams-Cosworth - 1'22"285
2. Fernando Alonso - Ferrari - 1'22"302
3. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'22"424
4. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'22"487
5. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'22"533
6. Nico Rosberg - Mercedes - 1'23"005
7. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - senza tempo
8. Michael Schumacher - Mercedes - senza tempo
9. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - senza tempo
10. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'22"944
11. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'22"977
12. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'23"123
13. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'23"177
14. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'23"265
15. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'23"442
16. Felipe Massa - Ferrari - 1'23"444
17. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'24"981
18. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'25"277
19. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'25"507
20. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'26"582
21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'27"032
22. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'27"555
23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'31"122
24. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - DSQ

di Fulvio Cavicchi



Tornare in alto Andare in basso
alfa
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1955
Punti : 2520
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 62
Località : Barberino di Mugello (FI)

MessaggioTitolo: Re: GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012   Dom 13 Mag 2012 - 15:15

Classifica finale Gp di Spagna
1. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 66 giri
2. Fernando Alonso - Ferrari - +3"1
3. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - +3"8
4. Romain Grosjean - Lotus-Renault - +14"7
5. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - +1'04"6
6. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - +1'07"5
7. Nico Rosberg - Mercedes - +1'17"9
8. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - +1'18"1
9. Jenson Button - McLaren-Mercedes - +1'25"2
10. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - +1 giro
11. Mark Webber - Red Bull-Renault - +1 giro
12. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - +1 giro
13. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - +1 giro
14. Paul di Resta - Force India-Mercedes - +1 giro
15. Felipe Massa - Ferrari - +1 giro
16. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - +1 giro
17. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - +1 giro
18. Timo Glock - Marussia-Cosworth - +2 giri
19. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - +3 giri
Giro più veloce: il 53esimo di Grosjean in 1'26"250

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012   

Tornare in alto Andare in basso
 
GP Spagna - Barcellona 13 Maggio 2012
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Maggio 2011 weekend lungo a Barcellona
» Varano - DFD di Martedì 1 Maggio 2012 (festivo)
» 12 maggio 2012 - OHBH vs twohandedbackhand :-)
» [25-26-27 Maggio 2012] Zingarata 2012 - Val Maira
» Jeepers STATALE 47 - GHENEBE contest 27 maggio 2012

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP..... :: Archivo :: F1 2011 :: F1 2012-
Andare verso: