Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....
Benvenuto nel forum dei motori


Per usufruire dei servizi offerti dal nostro forum, effettua il login se sei già parte del forum, in caso contrario, iscriviti alla nostra comunità, è totalmente gratuito.

Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP.....

Discussioni su sport motoristici, in particolare approfondimenti su Formula1 e MotoGP
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012   Dom 27 Mag 2012 - 14:08

Rally di Nuova Zelanda

Categorie: WRC, SWRC, PWRC
Base: Auckland
Superficie: Ghiaia con alcuni tratti di asfalto

Qualche nota sul Rally
Per i piloti di rally, in Nuova Zelanda si avvicina molto al nirvana rally. Le ampie strade russe e lussureggiante paesaggio verde sarà molto familiare a chi ha visto Il Signore degli Anelli, girato interamente in Nuova Zelanda. C'è una atmosfera magica a tutto il paese e il suo ritorno nel calendario del Campionato del Mondo Rally nel 2012 a seguito di un anno di assenza è fortemente anticipato.
Fratello Rally New Zealand è stato incluso come una tappa del WRC nel 1977, due anni prima dell'avvento del campionato piloti. Come nel 2010, rally di quest'anno avrà sede a Auckland, che ospita circa un terzo della popolazione della Nuova Zelanda, ma utilizza le zone a servizi remoti in modo che i driver in grado di coprire un sacco di terreno durante l'evento. Le fasi consistono principalmente di strade lisce veloci e arcuate ghiaia nelle valli spettacolari, tra paesaggi mozzafiato, mentre alcune sezioni di asfalto sarà caratterizzato sul percorso competitivo.
Sarà l'inverno nell'emisfero australe, quando il circo WRC arriva in Nuova Zelanda alla fine di giugno in modo da condizioni meteorologiche avverse sarà un fattore. Un altro punto di discussione in Nuova Zelanda è impostato per essere la posizione su strada, come la prima vettura sulla strada soffre tradizionalmente di dover spazzare via ghiaia per i seguenti driver dietro, fornendo rimane asciutto.
Oltre ad ospitare partenza e arrivo nella zona Viaduct Harbour della città, Auckland sarà anche la base per il parco assistenza permanente, sede di eventi e una fase superspeciale.

Il Programma del Rally


Ultima modifica di Alex il Dom 7 Ott 2012 - 11:19, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012   Gio 21 Giu 2012 - 21:30

Latvala svetta nella Qualifying Stage
Il pilota della Ford sceglie di scattare per ultimo, mentre gli altri big sono tutti davanti

21 giugno 2012
Jari-Matti Latvala ha fatto segnare il miglior tempo nella Qualifying Stage del Rally di Nuova Zelanda in 2'31"864. Una prestazione importante per il pilota della Ford, visto che secondo la maggior parte dei concorrenti l'ordine di partenza potrà svolgere un ruolo quasi fondamentale in questa settima tappa iridata.
La cosa curiosa è che il finlandese ed il suo diretto inseguitore, l'ex compagno di squadra Mikko Hirvonen, hanno optato per due approcci completamente diversi: potendo scegliere per primo, Latvala ha bloccato la 13esima ed ultima posizione di partenza, mentre il rivale della Citroen, che aveva chiuso con un ritardo di poco più di tre decimi, scatterà per primo.
E anche Petter Solberg, che con la seconda Ford ufficiale aveva chiuso con il terzo tempo, ha deciso di andare in una direzione completamente opposta rispetto al compagno di squadra, scegliendo la seconda posizione. Stessa idea che ha avuto anche il leader del mondiale Sebastien Loeb, che prenderà il via per terzo.
Fra i primi l'unico ad aver preso in considerazione la stessa scelta fatta da Latvala è stato Thierry Neuville, che decidendo per quinto dopo un'ottima Qualifying Stage si è preso il 12esimo spot di partenza.

Ordine di partenza prima tappa
1. Mikko Hirvonen - Citroen DS3 WRC
2. Petter Solberg - Ford Fiesta RS WRC
3. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC
4. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC
5. Dani Sordo - Mini John Cooper Works WRC
6. Jari Ketomaa - Ford Fiesta RS WRC
7. Evgeny Novikov - Ford Fiesta RS WRC
8. Manfred Stohl - Ford Fiesta RS WRC
9. Ken Block - Ford Fiesta RS WRC
10. Armindo Araujo - Mini John Cooper Works WRC
11. Paulo Nobre - Mini John Cooper Works WRC
12. Thierry Neuville - Citroen DS3 WRC
13. Jari-Matti Latvala - Ford Fiesta RS WRC
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012   Ven 22 Giu 2012 - 8:41

PS2: apre Latvala, Hirvonen risponde
Il finlandese della Ford perde terreno a causa della pioggia e il rivale della Citroen ne approfitta

22 giugno 2012
La scelta di partire per 13esimo ha favorito Jari-Matti Latvala nella prima prova speciale del Rally di Nuova Zelanda, ma come un coltello a doppia lama ha anche punito il pilota della Ford nella successiva PS1.
La giornata si è infatti aperta con un clima asciutto e quindi il finlandese ha sfruttato la posizione da "apripista" dei suoi rivali più accreditati, mettendo 2"8 tra sé e la Citroen DS3 WRC di Mikko Hirvonen lungo gli 11,8 km dello stage "Te Hutewai 1".
Mentre effettuava il trasferimento che conduceva alla PS2, però, su questa è caduta qualche goccia di pioggia che ha reso il fondo più fangoso proprio prima del suo passaggio, mentre i suoi antagonisti erano riusciti a transitare prima che iniziasse questo breve scroscio.
Hirvonen, dunque, ne ha approfittato per portarsi al comando, con un vantaggio 10"9 nei confronti della Citroen gemella di Sebastien Loeb. Latvala invece è precipitato al terzo posto, sei decimi più indietro. Settimo e piuttosto staccato invece Petter Solberg: il norvegese della Ford ha scelto le gomme più dure e paga già quasi un minuto.
E' andata anche peggio a Dani Sordo, che oltre ad aver scelto le gomme sbagliate ha anche accusato un problema al cambio della sua Mini John Cooper Works WRC ed ora si ritrova ottavo ad oltre un minuto.

Classifica dopo la PS2
1. Mikko Hirvonen - Citroen DS3 WRC - 28'33"0
2. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - +10"9
3. Jari-Matti Latvala - Ford Fiesta RS WRC - +11"5
4. Thierry Neuville - Citroen DS3 WRC - +33"7
5. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +40"0
6. Evgeny Novikov - Ford Fiesta RS WRC - +40"7
7. Petter Solberg - Ford Fiesta RS WRC - +54"3
8. Dani Sordo - Mini John Cooper Works WRC - +1'09"6
9. Armindo Araujo - Mini John Cooper Works WRC - +1'21"1
10. P.G. Andersson - Proton Satria Neo S2000 - +1'30"6
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012   Ven 22 Giu 2012 - 8:42

PS8: Loeb comanda a fine tappa
Il francese ha scavalcato Hirvonen proprio nell'ultima PS. Latvala esce di strada e perde 4'

22 giugno 2012
La prima tappa del Rally di Nuova Zelanda si è chiusa con Sebastien Loeb davanti a tutti. Il francese si è reso protagonista di un duello entusiasmante con il compagno di squadra Mikko Hirvonen, ma alla fine ha portato al comando la sua Citroen DS3 WRC facendo segnare il miglior tempo in ben cinque delle otto prove speciali disputate nella prima giornata di gara.
L'otto volte campione del mondo ha costruito la sua leadership vincendo tutte le PS comprese tra la terza e la quinta. In questo modo ha ridotto sensibilmente il distacco che lo separava dal compagno di squadra, che però poi ha piazzato una bella zampata nella PS6, riallungando di quasi 5".
Per le ultime due prove odierne però Loeb ha azzardato una scelta di gomme particolare, montando delle dure sull'anteriore e delle morbide al posteriore. Un mix che ha reso la sua DS3 abbastanza complicata da guidare, ma veloce, permettendogli di trovare il sorpasso ai danni di Hirvonen proprio nella PS8, chiudendo con un vantaggio di 4"0.
Già staccatissimi tutti gli altri, con Jari-Matti Latvala che si è tagliato fuori dalla lotta per la vittoria finendo fuori strada nel corso della PS7. Per riportare la sua Ford Fiesta RS WRC sul percorso, il finlandese ha avuto bisogno anche dell'aiuto del pubblico e quindi questo errore gli è costato circa 4', facendolo precipitare al nono posto in classifica.
Non è andata tanto meglio al compagno di squadra Petter Solberg, che ha tribolato tutto il giorno dietro a delle scelte di gomme errate, ed ora si ritrova in quarta posizione, a 1'39" dalla vetta. Davanti a lui, dunque, c'è l'altra Ford privata di Evgeny Novikov, che lo precede di circa 8" al termine di un tappa molto regolare.
Positiva anche la performance di Ott Tanak, che occupa la quinta posizione poco più indietro. Thierry Neuville, che qui ha preso il posto lasciato libero da Nasser Al-Attiyah, apre invece la schiera dei piloti staccati di oltre 2', ma potrebbe essere più vicino se con la sua Citroen non si fosse reso protagonista di un testacoda nel giro mattutino.
Dani Sordo è invece il primo dei piloti al volante di una Mini John Cooper Works WRC, ma è solamente in settima posizione. Anche lo spagnolo ha tribolato con la scelta delle gomme, inoltre ha patito un fastidioso problema con il selettore del cambio, che lo ha sicuramente rallentato.

Classifica dopo la PS8 (primi dieci)
1. Sebastien Loeb - Citroen DS3 WRC - 2.07"35"0
2. Mikko Hirvonen - Citroen DS3 WRC - +4"0
3. Evgeny Novikov - Ford Fiesta RS WRC - +1'31"0
4. Petter Solberg - Ford Fiesta RS WRC - +1'39"3
5. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +1'47"0
6. Thierry Neuville - Citroen DS3 WRC - +2'18"0
7. Dani Sordo - Mini John Cooper Works WRC - +2'34"3
8. Armindo Araujo - Mini John Cooper Works WRC - +4'36"9
9. Jari-Matti Latvala - Ford Fiesta RS WRC - +4'56"1
10. Ken Block - Ford Fiesta RS WRC - +6'25"3
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012   Sab 23 Giu 2012 - 15:55

PS15: Loeb sempre in testa
Anche alla fine della seconda tappa il francese è davanti a tutti

23 giugno 2012
L'ultima tappa del Rally di Nuova Zelanda partirà con Sébastien Loeb davanti a tutti.
Il francese della Citroen ha un vantaggio di 6"4 sul compagno di squadra Mikko Hirvonen, dopo che il finlandese aveva provato a recuperare nelle prove del mattino, ma dopo il Parco Assistenza di metà giornata Loeb ha di nuovo subito ripreso il vantaggio, e Hirvonen ha solo potuto limitare un po' Séb nelle prove in cui si sentiva più a suo agio.
Non essere riuscito a passare il leader potrebbe anche essere la fine dei sogni di gloria di Hirvonen, visto che pare che il boss della squadra Citroen Yves Matton abbia imposto il cessate il fuoco ai due e di mantenere le posizioni, e comunque pare che sia in arrivo la pioggia e Loeb ha ancora a disposizione più gomme morbide adatte rispetto al compagno di squadra.
Quello che però ha più Michelin morbide a disposizione di tutti è Petter Solberg, che però è terzo a ben 1'33".
Dietro al norvegese altre due Ford Fiesta WRC non sono distanti, e cioè quelle di Evgeny Novikov ed Ott Tanak, in lotta per la quarta piazza. L'estone stava recuperando velocemente sul russo nella seconda tappa, prima che un testacoda nella penultima speciale lo rallentasse.
Sesto Thierry Neuville, che mantiene la distanza di sicurezza sulla Mini Prodrive di Dani Sordo, mentre ottavo c'è il rientrante Jari-Matti Latvala, che come suo solito fa segnare tempi velocissimi per recuperare dopo il classico errore di inizio rally. La sua Ford comunque resta a due minuti dalla Mini che lo precede.
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Alex
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1650
Punti : 1952
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Re: Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012   Dom 24 Giu 2012 - 8:45

Sébastien Loeb vince il Rally di Nuova Zelanda
Il francese batte il compagno di squadra Mikko Hirvonen

24 giugno 2012
Grazie all'ennesima vittoria, sono 38 ora i punti di vantaggio in campionato di Sébastien Loeb sugli inseguitori. Questo grazie alla sua dominante vittoria anche dall'altra parte del mondo, in Nuova Zelanda.
L'alsaziano ha guidato un significativo uno-due della Citroen, che ha visto la sua DS3 WRC e quella del suo compagno di squadra Mikko Hirvonen guidare per tutta la gara dopo la vittoria della PS1 da parte della Ford Fiesta di Jari-Matti Latvala.
Temendo l'arrivo della pioggia, i due piloti della casa francese hanno scelto di partire davanti nella prima giornata, mentre il finlandese dell'ovale blu ha scelto di partire per ultimo dei piloti prioritari. E hanno avuto ragione, con Latvala che è presto finito indietro, lasciando il palcoscenico a Loeb e Hirvonen, che hanno battagliato per la prima e la seconda tappa.
Alla fine della seconda giornata è arrivato l'ordine di squadra di mantenere le posizioni per non rischiare nell'ultima giornata e i due hanno ubbidito e portato a casa il massimo.
La Ford si è dovuta accontentare di fare primo e secondo nella Power Stage finale e di chiudere sul podio (ma ben distaccato) con Petter Solberg, che ha recuperato dopo la scelta sbagliata di gomme nella mattina della prima giornata. Latvala ha fatto il suo solito errore nella prima giornata e da lì per lui c'è solo stata la usuale dimostrazione di velocità e la rimonta, terminata in settima posizione, con tanti rimpianti. E, si, la vittoria della Power Stage, meglio di niente.
Un capotamento da parte di Ott Tanak a due prove dalla fine ha tolto alla M-Sport la gioia di vedere entrambe le sue vetture nella Top 5, che quindi si è dovuta accontentare del quarto posto di Evgeny Novikov davanti alla Citroen di Thierry Neuville. Il belga ha impressionato tutti ottenento diverse vittorie di speciale nell'ultima tappa, mentre cercava di riprendere le Ford davanti a lui.
Rientro in battaglia per la Mini John Cooper Works WRC della Prodrive e guidata da Dani Sordo. Una errata scelta di pneumatici ha tolto subito allo spagnolo la possibilità di lottare per il podio, e quindi si è dovutoaccontentare della sesta posizione finale. Armindo Araujo, poi, ha portato a due il numero di Mini a punti chiudendo ottavo.
Chiudono la lista dei piloti a punti Ken Block e Manfred Stohl, rientrato nel WRC solo per questa gara con la Ford nei colori brasiliani che normalmente viene utilizzata da Daniel Oliveira.

Classifica finale (primi dieci)
1. Sebastien Loeb (Citroen DS3 WRC) in 4h04'51"2
2. Mikko Hirvonen (Citroen DS3 WRC) a 29"6
3. Petter Solberg (Ford Fiesta WRC) a 1'36"4
4. Evgeny Novikov (Ford Fiesta WRC) a 2'13"6
5. Thierry Neuville (Citroen DS3 WRC) a 2'42"4
6. Dani Sordo (Mini John Cooper Works WRC) a 3'03"1
7. Jari-Matti Latvala (Ford Fiesta WRC) a 4'52"9
8. Armindo Araujo (Mini John Cooper Works WRC) a 9'36"4
9. Ken Block (Ford Fiesta WRC) a 10'30"3
10. Manfred Stohl (Ford Fiesta WRC) a 11'26"3
(omnicorse.it)
Tornare in alto Andare in basso
http://losportdeimotori.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012   

Tornare in alto Andare in basso
 
Rally di Nuova Zelanda 22 – 24 Giugno 2012
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» nuova zelanda e musica
» Giugno 2012 - MaX-XxX
» Nuova Honda CBR 1000 RR 2012...
» Correttore fari anabbaglianti morto
» Guida dei Monti d'Italia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Lo Sport dei Motori Formula1 MotoGP..... :: WRC e Rally :: Le Tappe del WRC-
Andare verso: